Maggio 16, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Neonato muore in affido: il bambino viene restituito al riformatorio

La piccola John, 23 mesi, era annegata in una piscina mentre era a casa sua a Jupille.


Questo articolo è riservato agli abbonati

Tempo di lettura: 2 minuti

ilLa Camera del Consiglio di Liegi ha disposto il deferimento di due Liegi, di 33 anni, e dell’Ufficio Nascita e Infanzia (ONE) nel dossier della morte accidentale della giovane June, 23 mesi, annegata in una piscina mentre era al suo ricevimento centro a Jupille (Liegi). Tutti dovranno essere ritenuti responsabili per omicidio colposo per mancanza di lungimiranza o precauzione.

La tragedia è avvenuta il 14 giugno 2019 quando c’era un solo assistente all’infanzia e il suo collega stava male. Lo spazio per i bambini si trovava in una casa, una villa su un terreno in pendenza, il cui piano seminterrato è stato attrezzato per ospitare il ‘Canayux Nest’, con il permesso di ONE nel 2010. Uno spazio esterno, allestito nella casa giardino, è stato allestito sul ciglio della strada. , per i bambini. Era protetto da una solida recinzione lungo la strada e da un pergolato sul lato del giardino.


Questo articolo è riservato agli abbonati

Scopri il resto, 1 euro per 1 mese
(senza obbligo)

ne traggo beneficio

READ  I finalisti di Miss Belgique sont bien arrivées en Égypte... et ont dû être escortées per la polizia!