Campania Europa e Mondo Salerno

Mozzarella di bufala contraffatta, Pedicini (M5S) interroga la Commissione europea

Mozzarella di bufala contraffatta l’UE a Pedicini (M5S): “Il problema c’è, attenzione puntata sui sistemi di controlli dei paesi membri”.

“La mozzarella di bufala contraffatta sul mercato europeo è una truffa ai danni dei produttori e dei consumatori. Si tratta di un’eccellenza italiana che va salvaguardata nelle sedi opportune, per questo ho posto alla Commissione europea tutti gli interrogativi necessari a chiarire la questione”. Così commenta Piernicola Pedicini, europarlamentare del Movimento 5 Stelle.

“Esiste una norma del regolamento europeo – ricorda Pedicini – relativo alle informazioni sugli alimenti che prescrive l’inserimento di informazioni dettagliate, chiare e non fuorvianti sull’etichetta. Evidentemente – prosegue l’europarlamentare – se nell’etichetta di una mozzarella, come la “Bufala de L’Emporda”, si dichiara che questo prodotto è composto per il 100% di latte di bufala, la presenza di latte vaccino è da considerarsi fuorviante. E pertanto la Commissione invita chiunque sia a conoscenza di tali pratiche a segnalarle alle autorità nazionali”. 

Pedicini: “Difendiamo il Made in Italy”

“La Commissione ha istituito un’apposita rete europea per arginare il fenomeno delle frodi alimentari, che coinvolge tutti gli Stati, e ha sviluppato un sistema informatico che consente agli Stati membri di scambiarsi dati sui casi di non conformità alla legislazione sugli alimenti e sui mangimi” riferisce l’europarlamentare. “La tutela della qualità del Made in Italy sul mercato europeo è una battaglia che il M5S porta avanti senza soluzione di continuità a supporto dei tanti produttori italiani. Il Made in Italy è il veicolo con cui l’Italia diffonde la propria cultura nel mondo, difendiamolo” conclude Piernicola Pedicini.

laRed TV





Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi