Cultura e Spettacolo

Moda: #IrisApfel, 94 anni, lancia la sua prima collezione con il brand #Macy’s

Iris Apfel è  è una famosa collezionista, arredatrice di interni, imprenditrice e, “un’icona nel mondo della moda”, con 195 mila followers su Instagram. Lei  si definisce con autoironia  una “starlet geriatrica”. Stilisti, modelli e giornalisti di moda la apprezzano per il suo stile originale e ridondante, che mette insieme collane e bracciali appariscenti, colori brillanti, stampe ricercate, pellicce vistose: in breve la cosa più distante dallo stile minimal che potete immaginare. L’altro segno distintivo di Apfel sono i grandi occhiali tondi che indossa sempre. E’ diventata famosa anche grazie all’azienda tessile Old World Weavers, che fondò con il marito nel 1950, grazie alla quale arredò la Casa Bianca per nove presidenti: Harry Truman, Dwight D. Eisenhower, Richard Nixon, Gerald Ford, John F. Kennedy, Lyndon B. Johnson, Jimmy Carter, Ronald Reagan e Bill Clinton.

E adesso?

La leggenda della moda alla veneranda età di 94 anni ha da pochi giorni lanciato la  Iris Meets I.N.C., la sua prima linea d’abbigliamento realizzata in collaborazione con il brand di Macy’s INC International Concepts e una serie di emoji, che sarà disponibile in 300 store e online da settembre 2016. La collezione è composta da 40 pezzi tra abbigliamento e gioielli in stile mod anni 60 come pantaloni floreali a zampa d’elefante, gonne patchwork a trapezio in suède, tubini, trench con stampa in pelle animalier e maxi bracciali, ma nessuna minigonna né capi con le braccia troppo in vista perché «mostrano un po’ troppo per le donne mature» , come ha rivelato Iris.

La scelta del brand Macy’s non è stata casuale «È stato il mio primo grande magazzino dove ho iniziato a fare shopping», ha raccontato Iris. In questo nuovo progetto Iris veste però il ruolo di curatrice, fatta eccezione per i gioielli: «Non mi piacevano quelli che avevano realizzato, così ho dato i miei consigli. Sono stata coinvolta nella realizzazione dei gioielli più di ogni altra cosa».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi