Febbraio 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Mercoledì una nuova giornata di lavoro nel settore della grande distribuzione: cosa dobbiamo aspettarci?

Mercoledì una nuova giornata di lavoro nel settore della grande distribuzione: cosa dobbiamo aspettarci?

Martedì il centro di distribuzione Delhaize a Ninive era lento. Oggetto del caso: sciopero di una parte dei dipendenti. Si tratta di una misura “sorprendente”, dato che i sindacati invitano ancora una volta i lavoratori del settore alimentare a scioperare soprattutto mercoledì.

Le trattative sui bonus “potere d’acquisto” sono sempre un problema. Questi bonus sono autorizzati dal governo per i lavoratori le cui aziende generano profitti. I grandi marchi alimentari stanno realizzando profitti, ma secondo i sindacati offrono ai propri lavoratori compensi ampiamente inadeguati.

Le azioni di mercoledì hanno lo scopo di mostrare la rabbia dei lavoratori, ma anche di esercitare pressione sui datori di lavoro. Giovedì, il giorno successivo a questo giorno lavorativo, è infatti previsto un nuovo ciclo di trattative.

Non sono previste grandi interruzioni per i consumatori questo mercoledì. Di solito non ci sono restrizioni per l’uscita dei camion dai magazzini. Poiché il giorno dell’evento è stato pianificato in anticipo, i supermercati hanno potuto riempire e rifornire i propri scaffali in previsione del giorno dell’evento.