Novembre 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Martinez deluderà i sognatori: undici possibili per Belgio e Canada

Prima dell’inizio della Coppa del Mondo, ci sono sempre fantasie. E se Martinez ci avesse provato? o questo ? E se avesse una grande sorpresa in serbo? Ma deluderemo i sognatori: per un incontro così importante, il tecnico federale si atterrà all’essenziale. Eventuali aggiustamenti nelle sue undici partite ammonteranno solo alla seconda partita, se non sarà soddisfatto della prima.

Mercoledì sera contro il Canada, Courtois avrà una difesa a tre. con Vertonghen a sinistra e Alderweireld al centro. L’unica incertezza è la posizione sulla destra, ma Debast parte in netto vantaggio su Dendoncker. L’Anderlecht ha giocato in tutte e tre le ultime tre partite con la nazionale. Martinez ama il suo gioco lungo.

Nel mezzo ci sarà ovviamente Witsel. Il suo complemento è la più grande suspense di questa regola undici. Tielemans è favorito nell’anticipo, mentre Vanaken è sotto l’Egitto e Onana sembra più il Joker. Sulle fasce Carrasco è quasi sicuramente a sinistra. Castagne, invece, dovrebbe partire titolare nonostante la prestazione deludente contro l’Egitto. Meunier, a cui manca il ritmo dopo essersi infortunato allo zigomo, dovrà riconquistare il suo posto.

Davanti, infine, capitan Hazard, che si farà notare molto dopo tante critiche, e De Bruyne dovrebbe circondare Batshuayi. L’obiettivo di Openda probabilmente non avrà abbastanza peso per scuotere le gerarchie. Per Lukaku bisognerà attendere la seconda o terza partita di biliardo.

Davies-Larin-David, trio completo

Al contrario, John Herdman aveva creato un po’ di suspense, poi l’ha accresciuta ufficializzando che Alphonso Davies sarebbe stato pronto per la partita contro il Belgio. Il giocatore del Bayern Monaco, che ha recuperato da un infortunio al tendine del ginocchio, potrà completare il trio che forma con Kyle Larraine e Jonathan David, per guidare un attacco veloce.

READ  "I tuoi giorni sono contati": i tifosi normali reagiscono alle sanzioni del club e dichiarano guerra alla dirigenza

Un gioco di transizione è un argomento che i Canucks possono fare, ei due capocannonieri della selezione canadese, Larin e David, hanno tutto per finire bene il procedimento. Sul lato destro, Tajon Buchanan (Club Bruges) ha anche questa capacità di portare il ritmo necessario e rovinare l’ala sinistra per il Belgio.

In quello che potrebbe sembrare un 3-4-3, il Canada si affiderà a un solido trio difensivo composto da Johnston-Vitoria-Miller, con Adekugbe sulla fascia sinistra in grado di compensare. Al centro, Hutchinson fornirebbe i sei contrasti di recupero mentre Eustaquio dirigerebbe il gioco al centro.

Segui Belgio e Canada in diretta dalle 20:00: