Marzo 28, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Lunghi periodi di celibato influiscono sulla salute degli uomini

Un recente studio danese mostra che il numero di rotture romantiche e gli anni di celibato avranno un impatto sulla salute degli uomini.

I risultati sono stati pubblicati in Giornale di epidemiologia e salute della comunità e l’ho notato Ardesia. I ricercatori dell’Università di Copenaghen hanno studiato 26 anni di vita amorosa di quasi 10.000 persone, di età compresa tra 48 e 62 anni.

Il risultato: gli uomini che hanno attraversato molte rotture e anni di celibato sono più inclini all’infiammazione di altri. I ricercatori osservano che “l’infiammazione sistemica cronica gioca un ruolo fondamentale nell’induzione di molte malattie legate all’età, come il cancro, le malattie cardiovascolari, il diabete di tipo 2…”.

Nel dettaglio, gli uomini che hanno vissuto più rotture amorose avevano un tasso di infiammazione del 17% più alto rispetto al gruppo di controllo. L’infiammazione è anche più alta del 12% per coloro che sono single da almeno sette anni.

Nessun risultato nelle donne

Questa associazione non è stata osservata nelle donne. “Poiché lo studio era limitato a un gruppo relativamente più piccolo di donne, questo potrebbe spiegare i risultati non significativi”, hanno osservato i ricercatori. Pertanto, al momento non è possibile giungere a una conclusione.

Ma se si dimostra che la salute infiammatoria delle donne è meno influenzata dal celibato rispetto a quella degli uomini, gli scienziati hanno avanzato alcune possibili spiegazioni. È più probabile che gli uomini mostrino la loro tristezza durante una rottura, “ad esempio sotto forma di maggiore consumo di alcol, mentre le donne interiorizzano i loro problemi sotto forma di sintomi più depressivi”. Questo può “influenzare i livelli di infiammazione in modo diverso”.

READ  Pollini e allergie: un breve periodo di riposo in attesa di una betulla