Ottobre 5, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Live – Guerra in Ucraina: Mosca ritira i suoi sottomarini da Sebastopoli, Crimea, al porto di Novorossijsk in Russia.

Mentre gli Stati Uniti stanno aumentando un po’ la pressione facendo trapelare informazioni che l’invio di carri armati in Ucraina è solo una questione di tempo, la Gran Bretagna, per Le Trussche ha promesso 2,6 miliardi di aiuti aggiuntivi a Zelensky.

A Izyum finora sono stati riesumati 146 corpi. La maggior parte di loro sono civili. Tra le vittime c’erano due bambini.

Da parte sua, il presidente russo Vladimir Putin deve fare i conti con le crescenti critiche mosse sia dalla popolazione che dall’amministrazione in merito a questa particolare operazione che da alcune settimane è stata in grande difficoltà.

E negli stati di Luhansk e Donetsk, gli agenti russi nei territori occupati chiedono al Cremlino di annettere formalmente Luhansk e Donetsk, provocando il panico tra le autorità di Mosca con questa richiesta di accelerare il referendum. Le autorità locali sono sotto pressione poiché hanno appena adottato nuove misure per mobilitare gli uomini, come un’acciaieria De Yanakev.

Maggiori informazioni sul giorno 209 della guerra in Ucraina nel nostro commento dal vivo qui sotto:

READ  La terra si sgretola sotto i piedi di Joe Biden