Marzo 2, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Lienna 57 Warzone, come si sblocca la nuova arma per la stagione 5 di metà stagione? – Rompi capovolgi

Lienna 57 Warzone, come si sblocca la nuova arma per la stagione 5 di metà stagione?  – Rompi capovolgi

Lienna 57 è una delle nuove armi di Warzone nella stagione 5. Qui ti diciamo come sbloccare la mitragliatrice per Battle Royale.

Come per ogni aggiornamento importante, vengono aggiunte una o più nuove armi Call of Duty: Zona di guerra e altri Call of Duty: Avanguardia. Sono spesso molto popolari al momento del rilascio e talvolta possono essere ottenuti tramite sfide in-game o avanzando attraverso il passaggio di battaglia. Questo è il caso del fucile mitragliatore Lienna 57.

Per sbloccare quest’arma in Warzone, i giocatori devono completare le sfide di gioco o acquistare nuovi pacchetti negozio, che verranno rilasciati più avanti nella stagione e contengono progetti per famiglie di armi.

Come sbloccare Lienna 57 in Warzone?

Se vuoi sbloccare il fucile mitragliatore Lienna 57, devi entrare nel gioco e completare le sfide relative all’arma per sbloccarlo. Più avanti nella stagione, sarà anche possibile acquistare nuovi pacchetti tra cui il Lienna 57.

Come spiegato dagli sviluppatori, il Lienna 57 è progettato per il combattimento a medio raggio. Il Lienna 57 privilegia la stabilità rispetto alla velocità, concentrandosi sul bersaglio durante lo scatto continuo. Con più accessori disponibili, l’arma può essere configurata per un gioco a medio raggio più veloce o per diventare un’arma potente a distanze maggiori.

Ovviamente vi ricordiamo che quest’arma non è l’unica arma con cui è stata aggiunta Le patch della quinta stagione e di metà stagione verranno rilasciate su Warzone mercoledì 28 settembre alle 18:00..

Unisciti alla comunità Brickflip Sur DiscordGioca a COD con altri giocatori mentre dai un’occhiata ai nostri ultimi articoli!

pulsante omaggio psn

Pubblicato il 29/09/2022 alle 10:11

di Dino G