Maggio 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

In questo ristorante Manage i robot si infilano tra i clienti: ‘Sono divertenti ma per il lavoro mi danno fastidio’

In questo ristorante Manage i robot si infilano tra i clienti: ‘Sono divertenti ma per il lavoro mi danno fastidio’

Bot nella stanza, server con orologi attaccati. Nuove tecnologie al servizio dell’Horeca… Questi nuovi dispositivi, che dovrebbero aiutare i dipendenti, a volte sollevano interrogativi, soprattutto per quanto riguarda l’occupazione e le relazioni umane.

Dopo i codici QR, i bip, il servizio drone… Una nuova casella per chiamare il cameriere e persino un robot che corre al tavolo.

A Manage, Peanut si intrufola tra i clienti per prendere da bere. … I robot sono apparsi 7 mesi fa e sono diventati il ​​​​fulcro dell’attenzione. “È divertente. Sicuramente attirerà le persone. Per quanto riguarda il lavoro, mi dà fastidio. È come gli scanner in un negozio.”dice un cliente.

Anche direttamente dalla Cina, i robot fanno rumore e fanno il lavoro, senza intaccare l’occupazione, ne siamo certi. “In termini di occupazione, non cambia nulla”, dice Lin Wenxia, ​​responsabile di sala in un ristorante dotato di robot.

4000€ per robot in meno rispetto a questo altro dispositivo. Sul tavolo, una scatola per chiamare la cameriera e mandare al tavolo giusto.

L’aggiunta è richiesta anche con un clic. “Lo trovo efficace. Se siamo in cucina e c’è un cliente che non ha molto tempo”, dice Danae, una cameriera.

“Premere un pulsante… preferisco chiamare, scambiare sguardi, contatto umano”dice Sophie uno dei clienti.

Ordina senza contatto, tramite WhatsApp, il dispositivo non va così lontano. L’ottimizzazione è l’obiettivo di questi Carolo. Non siamo qui per sostituire la funzionalità ma per migliorare la comunicazione tra client e server. spiega il designer Kevin.

READ  Estendere Tihange 2: Engi si oppone alla petizione del governo per inammissibilità

“Immaginiamo che ci siano 10 ordini in meno perché non ti abbiamo visto. Questo significa una perdita di fatturato per il ristoratore, mentre con 10 ordini in più è contento”.aggiunge Gurel, uno dei designer.

Prezzo: da 100 a 120 euro al mese per un piccolo ristorante. Queste tecnologie prevarranno? “Allo stesso tempo, questi sono strumenti e allo stesso tempo ci sono alcuni sviluppi tecnologici che aiutano davvero. Ci sono tecnologie avanzate relative alla prenotazione dei tavoli, non c’è offerta nell’Horeca. Ci sono molte applicazioni là fuori che possono fornire ottimi servizi” afferma Luke Marshall, presidente della Federazione Horeca Wallonia.

La ristorazione si evolve con i tempi per migliorare l’esperienza, pur mantenendo l’armonia del settore.