Gennaio 24, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’app estrae informazioni e denaro dai server russi

Un’app che crea scompiglio Play Store., la piattaforma di download dell’app google browser. Il software in questione, che è stato scaricato più di mezzo milione di volte, è stato effettivamente utilizzato per hackerare e spiare gli utenti. Quest’ultimo si trova anche all’interno di un’app Play Store Chiamata messaggio colorato, è destinato alla personalizzazione del sistema di messaggistica.

Fa sì che gli utenti si abbonino ad abbonamenti a pagamento

Le tecnologie utilizzate nell’app sono evidenziate dal gestore di telefonia mobile Radio. Dopo che è stato scoperto, è stato stabilito che il programma è in realtà un sistema di hacking in grado di estrarre i contatti degli utenti e farli abbonare automaticamente ad abbonamenti a pagamento senza prima ottenere il loro consenso. Il programma è anche connesso a diversi server russi. Quindi invia le informazioni raccolte agli hacker. Oltre a questo, ha anche permesso di simulare i clic per generare entrate attraverso gli annunci. Tuttavia, gli sviluppatori di questo sistema dannoso hanno pensato a tutto. Per non rimuoverlo dagli smartphone, si sono assicurati che l’applicazione non fosse nell’elenco delle applicazioni installate. Tieni presente che da quando è stato scoperto il malware, l’app in cui si nascondeva è stata rimossa da Play Store.

Ricordiamo che questa non è la prima volta che un programma del genere viene citato dalla stampa. Nel 2017, è apparso un tipo di applicazione dannosa nota come Burlone fu scoperto. Si scopre che genera automaticamente pagamenti di abbonamento in modo discreto. È stato anche utilizzato per spiare gli utenti e intercettare i loro messaggi.

READ  Il prossimo Motorola Razr sarà più potente e meglio progettato