Febbraio 29, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L'Algeria è ancora eliminata dal primo turno della Coppa d'Africa e Amoura potrà rientrare nell'Unione prima del previsto.

L'Algeria è ancora eliminata dal primo turno della Coppa d'Africa e Amoura potrà rientrare nell'Unione prima del previsto.

I Foxes hanno perso martedì sera contro la Mauritania e sono arrivati ​​ultimi nel girone con due punti in tre partite. Angola e Burkina Faso si assicurano l'ottavo posto.

Il mauritano Yali Delahi ha proseguito con un tiro dalla distanza che ha bloccato per segnare l'unico gol della partita (37). Abu Bakr Quetta ha giocato 82 minuti e ha ricevuto un'ammonizione (53). Il suo compagno di squadra Suleiman Ahn (Dainzi) ha iniziato la partita e ha giocato 71 minuti.

Mano di Dio: giro dello stadio e ritorno: il finale pazzesco della partita tra Gambia e Camerun, con l'eliminazione della squadra di Tom Saintveit

Dalla parte algerina, Mohamed Amoura (Union Saint-Geloise) ha partecipato alla formazione titolare e ha giocato 69 minuti, ed è stato sostituito dall'ex giocatore dell'Anderlecht Islam Slimani.

Allo stesso tempo, Angola e Burkina Faso stavano gareggiando per il primo posto nel girone (entrambe le squadre avevano 4 punti all'inizio della partita) e la partita si è svolta a favore dell'Angola. L'esperto Mabololo ha segnato nel primo tempo (34), e Zeni ha permesso ai suoi di allargare il gap nel finale (90+2). Hervé Koffi ha giocato l'intera partita contro il Burkina Faso.

Così i compagni di squadra del Gent, Norio Fortuna, che hanno saltato martedì, sono al primo posto (7 punti) davanti al loro avversario oggi (4 punti). La Mauritania può ancora sperare di rientrare tra i primi quattro terzi posti con 3 punti, mentre l'Algeria è a due punti di distanza.

READ  L'Unione Europea annuncia una “revisione” e non una sospensione del programma di aiuti ai palestinesi