Agosto 8, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La terra si sgretola sotto i piedi di Joe Biden

Con ogni probabilità, il 18 gennaio il presidente democratico non potrà approvare due proposte di legge di riforma del suffragio. La feroce ostilità dell’opposizione repubblicana e di molti ribelli democratici, insieme all’inflazione e alla pandemia in corso, stanno davvero suonando a morte per la presidenza Biden?


Questo articolo è riservato agli abbonati

Giornalista negli Stati Uniti

Tempo di lettura: 4 minuti

ioTutto ciò che mancava era una bufera di neve per travolgere Joe Biden. Lo sfortunato presidente degli Stati Uniti ha appreso giovedì sera tardi dal suo amico e leader della maggioranza democratica al Senato Chuck Schumer che il Congresso stava prendendo una pausa durante il lungo weekend attraverso l’Atlantico a causa di un anello di neve previsto domenica e lunedì nella capitale. Inizialmente, i funzionari eletti dovevano rimanere in sessione per decidere su due leggi a tutela del diritto di voto (il Freedom of Voting Act, John Lewis Voting Advancement Act) che furono oggetto del confronto di Homer. Rinviando a martedì 18 gennaio, ha saltato la votazione sulla pietra miliare del Martin Luther King Day, il terzo lunedì del mese che dovrebbe celebrare la nascita del fondatore del movimento per i diritti civili.


Questo articolo è riservato agli abbonati

Scopri il resto, 1 euro per 1 mese
(senza obbligo)

ne traggo beneficio

READ  Voici comment la Belgique peut se passer du gaz russe