Febbraio 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La scomparsa di Alex Paty dopo sei anni: lotte di quartiere, reputazione misteriosa e i belgi

La scomparsa di Alex Paty dopo sei anni: lotte di quartiere, reputazione misteriosa e i belgi

Di Frederick Hamby, “Accogliere questa famiglia è stata in qualche modo una questione di amore cristiano”. No, questa coppia appassionata di yoga e cucina biologica di Namur non forma una coppia “comunità spirituale” Scendendo ai piedi della vetta del Bugarach, secondo un comunicato stampa pubblicato in francese e inglese sul suo sito.

presentato come “fattoria fatiscente” Da un giornale scandalistico britannico mail giornalieraIl gîte Bastide non deve essere confuso con la vicina fattoria acquistata da una coppia italiana, come spiegano i suoi nuovi proprietari che l’hanno ribattezzata “Cabania Pays Cathare”. Frédéric Hamby e Ingrid Bove avevano già aperto il primo negozio in Belgio, che è stato liquidato a causa del Covid. Il loro figlio Nolan ha studiato alla “Graines de vie”, una scuola alternativa al di fuori del contratto Quillan che si presenta come “Scuola privata e premurosa” Dopo “Educazione non direttiva”. “Denominazione”, Commentiamo l’accoglienza del cinema Le Familia di Quilan, che sabato 16 dicembre ha organizzato un festival del cinema britannico per i tanti inglesi che hanno acquistato seconde case nella zona. Sono almeno tre le agenzie immobiliari che si contendono il mercato per attirare questi clienti d’Oltremanica, acquistando per poche sterline case che hanno chiuso i battenti una dopo l’altra, soprattutto dopo il colpo devastante della chiusura della Manica. Stabilimento di Formica a Quilan nel 2004, provocando il licenziamento di 149 persone.

Gîte de la Bastide dove alloggiavano Alex Batty e suo nonno © AFP o i suoi concessori di licenza

Sospetti sulla scuola privata

Da ogni accusa settaria deve difendersi anche Guillaume Villalonga, fondatore di Seeds of Life, che insegna a 35 bambini in un grande chalet di legno dotato di pannelli fotovoltaici sulle colline di Quilan. “Ho dovuto passare ore alla stazione di polizia di Carcassonne e alla gendarmeria” A testimonianza dell’asse di questa scuola connessionista privata, che chiede il sostegno della Fondazione Nature & Découvertes per i suoi laboratori organizzati nella foresta o nel suo giardino botanico sostenibile. “Riceviamo due richieste di registrazione a settimana.” Guillaume Villalonga lo conferma. La scuola dispone di una scuola media dall’inizio dell’anno accademico 2022 e prevede di accogliere 50 studenti nel prossimo anno accademico. Il contrasto è stridente con la fusione delle due scuole pubbliche di Quilan decisa dalla città per contrastare il calo dei numeri.

READ  Fine dell'indagine sulla gestione dei documenti riservati da parte di Biden

Il grande scetticismo che circonda la scuola privata di Quillan, come nel caso di Camp sur Laglie, è alimentato dal crescente malcontento di una parte della popolazione della valle dell’Haute-Aude nei confronti dei nuovi rurali ed emarginati di ogni genere che vengono a si insediano qui come in altre valli dei Pirenei, abbandonate dagli anni 70. Ondate di insediamenti che sembrano seguire la vecchia strada statale 117, che collega il Mediterraneo da Perpignan alla costa atlantica vicino a Bayonne.

Il giovane Alex Patty al momento della sua scomparsa nel 2017
Il giovane Alex Patty al momento della sua scomparsa nel 2017 ©X

Questo è il percorso che ha intrapreso a piedi il giovane Alex Paty per cercare di raggiungere Tolosa. La sua famiglia, appassionata di automobili secondo il sostituto procuratore, si metteva regolarmente in viaggio nel confuso “viaggio” tra tre dipartimenti. Non è raro trovare persone che non hanno l’auto o la patente ancora con il pollice in fuori. La Repubblica delle Isole Marshall (allora RSA) attirava una popolazione più giovane di vecchi “baba” che se ne erano andati e spesso erano bambini. Alcuni vivono nei boschi in tende, cabine o camion riconvertiti. Soprattutto tra Cuiza e Bugarash Peak, lungo la valle del Sals e le sue sorgenti termali. A Rennes-les-Bains, piccola stazione termale già conosciuta in epoca romana, il comune che ha concesso le terme a un gruppo privato della zona è da anni in aperto conflitto con alcuni dei nuovi residenti rurali che andavano a bagnarsi in una delle fontane ora recintate.

Reputazione mistica

Oltre a questi Clushimerle litiga tra due gruppi di abitanti, ognuno dei quali vive sul proprio pianeta, La misteriosa reputazione del Bujarach Peak attira gli “zoofili”.“Molto tempo fa, come si diceva libico Nel 2016. Il “Cosmic Messiah”, che ospitò la galleria nel dicembre 2012 durante l’ipotetica ma pubblicizzatissima anticipazione dell’“apocalisse”, è scomparso dalla striscia, ma l’opera resta. Al cinema Quilan, le pareti portano ancora le tracce del “Festival cinematografico straordinario di Rennes-le-Chateau”, che viene organizzato ogni estate nella Valle dell’Audi da nove anni. Supportato dallo stato, dalla regione, dal dipartimento e da una serie di partner tra cui il giornalismo locale.

Questa foto scattata nel villaggio di Camps-sur-Agli, il 18 dicembre 2023, mostra il Pic de Bougarache vicino alla Gète de la Bastide dove Alex Paty e suo nonno soggiornavano quando visitavano il villaggio.  Alex Paty, l'adolescente britannico scomparso sei anni fa e ritrovato questa settimana nel sud-ovest della Francia, è tornato nel Regno Unito il 16 gennaio 2023. L'adolescente è stato prelevato da un autista in una zona montuosa nel sud della Francia, la polizia disse.  Francia.  La polizia ha affermato di sospettare che sua madre, Melanie Patty, che non aveva la custodia dei genitori, e suo nonno, David Patty, lo avessero rapito nel 2017 quando aveva 11 anni, con il pretesto di andare in vacanza in Spagna.  (Foto di Mathieu Rondel/AFP)
Peak Bugarach ©AFP o i suoi concessori di licenza

Mentre Quilan tornava al suo torpore commerciale dopo la chiusura del mercato settimanale del sabato mattina, Frederick Hamby, che fumava un sigaro da solo al sole sulla terrazza di un bar, finì per arrendersi. lancio Un ultimo piccolo scoop per la strada. Si ritiene che il nonno dell’adolescente britannico, considerato morto dall’accusa, sia ancora vivo. ““Erano ancora dieci giorni fa.” L’investitore belga conferma, sotto forma di smentita, la storia di Alex ai gendarmi denunciati dalla procura di Tolosa.

READ  «Ho detto passami Helena», disse, «è morta. Ho ucciso tua figlia