Aprile 17, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La nuova argomentazione di Jordan Bardella affinché Aya Nakamura non canti alle Olimpiadi di Parigi 2024

La nuova argomentazione di Jordan Bardella affinché Aya Nakamura non canti alle Olimpiadi di Parigi 2024

Tra i critici del cantante, il Raggruppamento Nazionale non ha perso una sola occasione per manifestare il proprio disaccordo con questa scelta. L’ex presidente e fondatrice del partito, Marine Le Pen, ha detto, ad esempio, che la cantante ““È un insulto alla Francia.”

Aya Nakamura alle Olimpiadi: nonostante le polemiche attorno alla cantante, il suo concerto avrà luogo

Invitato nel gruppo Cà vous su France 2, è l'attuale presidente del partito, Jordan Bardella, che ha commentato la partecipazione di Aya Nakamura. “Aya Nakamura ha goduto di un innegabile successo globale. Penso che avremmo potuto scegliere un artista più compatibile. E in secondo luogo, questa è la mia convinzione personale, credo che quando siamo condannati per violenza domestica, non possiamo rappresentare la Francia […] In un evento sportivo che rappresenta unità, pacificazione e incontro”. Lo spiega Giordano Bardella.

Un'inversione di rotta nella tesi del partito di estrema destra, che finora non ha avanzato questa tesi. Marine Le Pen, infatti, ha preferito puntare il dito contro il suo “outfit” e la “volgarità” che, a suo avviso, la cantante avrebbe mostrato. Il rappresentante ha anche annunciato che Aya Nakamura “Non cantare in francese.” Dichiarazioni che riflettono l'ondata di razzismo e odio che ha preso di mira il giovane cantante.

'Credo sia un'idea interessante': Aya Nakamura verificata dagli eredi di Edith Piaf per le Olimpiadi del 2024

I fatti riportati da Jordan Bardella risalgono all'agosto del 2022. Aya Nakamura e il suo ex compagno e produttore Vladimir Budnikov furono multati nel febbraio 2023 per “Violenza reciproca contro il marito”.