Novembre 28, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La nona stagione di “Viva For Life” supera ancora una volta il record di donazioni: sono stati raccolti 7.512.346 euro!


L’evento di beneficenza volto a combattere la povertà infantile a Tournai si è concluso quando gli animatori Sara de Padova, Ofili Fontana e Marco Lhuillier hanno lasciato il “cubo di vetro” dove erano rinchiusi dal 17 dicembre.

Dopo che la cantante Angèle è stata liberata dal cubo, gli animatori hanno scoperto l’importo totale delle donazioni: 7.512.346 euro contro i 7.061.534 raccolti lo scorso anno.

Questa nona edizione avrebbe potuto essere fatta a testa alta con le dovute precauzioni igienico-sanitarie. Per sei giorni e sei notti, i tre conduttori della RTBF hanno offerto una maratona di 144 ore, trasmessa in diretta su Vivacité e sulla piattaforma Auvio.

Dalla sua creazione nel 2013, “Viva for Life” ha raccolto più di 32 milioni di euro, aiutando 750 progetti di associazioni attive in Vallonia e Bruxelles. L’operazione è stata avviata quando la Federazione Vallonia-Bruxelles ha rivelato che un bambino su quattro è cresciuto in una famiglia che vive al di sotto della soglia di povertà.

READ  Il destino brillante del principe Gabriele del Belgio