Maggio 25, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La guerra in Ucraina: aggiornamento della situazione martedì 7 marzo

La guerra in Ucraina: aggiornamento della situazione martedì 7 marzo

Il segretario generale delle Nazioni Unite si recherà a Kiev martedì e mercoledì per incontrare il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, ha detto martedì un portavoce del segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, il suo terzo viaggio in Ucraina dall’inizio dell’invasione russa .

Con continui combattimenti nel Bakhmut Institute For the Study of War (ISW), un think tank americano, analizza la situazione del gruppo Wagner: “La battaglia di Bakhmut potrebbe indebolire gravemente le migliori forze del gruppo Wagner, privando la Russia di alcune delle sue forze d’urto più efficaci e difficili da sostituire”.

Da parte sua, il presidente Volodymyr Zelensky ha ordinato lunedì all’esercito ucraino di rafforzare la difesa della città di Bakhmut, centro dei combattimenti nell’est del Paese, smentendo le speculazioni di ritiro di fronte alle forze russe che hanno cercato di mesi. circondare questa città simbolica. Le forze russe sono avanzate nelle ultime settimane a nord ea sud della città, tagliando tre delle quattro vie di rifornimento verso l’Ucraina, lasciando solo l’unica strada che conduce a ovest a Chassiv Iar come via di uscita.

Il governo cinese lo ha incolpato Martedì gli Stati Uniti alle crescenti tensioni tra Due delle più grandi potenze economiche del mondo, avvertendo del pericolo di “Jconfronto ed esposizioneSe Washington non cambia il corso in cui opera, secondo Reuters. Parlando ai giornalisti a Pechino a margine della conferenza Sessione plenaria annuale del Parlamento, ministro cinese Il Dipartimento di Stato ha anche affermato che una “mano invisibile” sembra alimentare il conflitto in Ucraina.