Giugno 14, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La Germania non sarà in grado di sostituire “ogni carro armato smette di funzionare” | La guerra in Ucraina

La Germania non sarà in grado di sostituire “ogni carro armato smette di funzionare” |  La guerra in Ucraina

E il ministro della Difesa tedesco ha avvertito che non poteva sostituire tutti i carri armati che il suo Paese ha fornito all’Ucraina e metterli fuori combattimento durante i combattimenti, mentre la Russia afferma di averne catturati o distrutti molti.

“Non saremo in grado di sostituire tutti i carri armati che smettono di funzionare”, ha detto lunedì sera Boris Pistorius al canale televisivo RTL-Germania. Ad oggi, Berlino ha consegnato o promesso 110 carri armati Leopard 1 e 18 carri armati principali Leopard 2.

Martedì, supportato da un video, l’esercito russo ha affermato di aver catturato per la prima volta il fronte con carri armati Leopard di fabbricazione ucraina e veicoli corazzati Bradley di fabbricazione statunitense, forniti da Kiev Ovest per il suo contrattacco. Un gruppo di veicoli da combattimento Bradley ucraini sostenuti da carri armati Leopard di fabbricazione tedesca è stato preso di mira mercoledì quando la 47a brigata ha lanciato un’offensiva a sud-est di Zaporizhia (sud).

“L’esercito ucraino ha urgente bisogno di più carri armati, veicoli corazzati da combattimento di fanteria e altri veicoli corazzati occidentali”, ha detto lunedì al Daily Daily il viceministro degli Esteri ucraino Andrej Melnyk. Se il signor Pistorius dice che non può sostituire tutti i carri armati, ha detto a RTL che la Germania “continuerà a consegnare i carri armati Leopard 1-A5 promessi da luglio”, molti dei quali devono essere riparati.

GUARDA: Martedì l’esercito russo ha affermato in un video di aver catturato carri armati Leopard e veicoli corazzati Bradley di fabbricazione statunitense.