Aprile 18, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Una base militare in Moldova è stata attaccata da un drone ucraino

Una base militare in Moldova è stata attaccata da un drone ucraino
Le auto attraversano il confine tra la regione separatista della Transnistria e la Moldavia.
Daniel Mihailescu/AFP

La roccaforte filo-russa della Transnistria sostiene che la sua capitale è stata colpita.

La regione separatista filo-russa della Transnistria in Moldova ha annunciato domenica che un drone inviato dalla vicina Ucraina aveva colpito una base militare nella sua capitale.

“Un'esplosione ha provocato un incendio sul territorio di una base militare a Tiraspol. (Risultati preliminari) hanno dimostrato che l'esplosione è stata causata da un attacco suicida di droni.Il Ministero per la Sicurezza dello Stato della repubblica autodichiarata, citando i media russi e locali, ha indicato che il pacco proveniva dalla regione ucraina di Odessa.

La televisione pubblica transnistriana ha pubblicato un video di sorveglianza sul suo account Telegram in cui si vede un proiettile colpire un elicottero militare che è esploso e ha preso fuoco.

La Transnistria, una stretta striscia di terra tra la Moldavia e l'Ucraina, si separò dopo una breve guerra nel 1992 contro l'esercito moldavo. Dagli anni ’90, la Russia sostiene la regione separatista della Moldavia, uno stato filoeuropeo di lingua rumena nell’ex Unione Sovietica, che confina con l’Ucraina. La Russia sostiene regolarmente che la Moldavia e l'Ucraina stanno preparando provocazioni o attacchi lì, e secondo i dati ufficiali vi mantiene ancora 1.500 soldati, in particolare per garantire una missione di mantenimento della pace. La regione separatista confina con la regione ucraina di Odessa, che le forze di Mosca non riuscirono a occupare quando invasero l’Ucraina nel febbraio 2024. Alla fine di febbraio, le autorità della Transnistria chiesero a Mosca di consentire loro di aiutare. “Misure preventive” di fronte a “aumento della pressione”Secondo loro da Chisinau.

READ  DIRECT - Guerre en Ucraina: due milioni di rifugiati ont fui l'Ucraina depuis le début de l'invasion, le géant Shell quitte la Russie