Maggio 16, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La dieta mediterranea fa davvero bene alla salute?

La dieta mediterranea sembra essere la migliore al mondo, se dobbiamo credere alle riviste. Ma quando dai un’occhiata più da vicino agli spagnoli, potresti essere sospettoso. Decoder Equinox con specialista.

Molti francesi (o anche altri europei) sono già stati sorpresi dalla famosa “Dieta Mediterranea”. Alcuni hanno persino sentito parlare di uno spagnolo che dice:Ogni giorno do a mio figlio un cucchiaio di olio d’oliva!“Ma questo non lascia spazio a domande perché”È molto buono per la salute“.

Le riviste lo elogiano persino. Ma, senza voler fare del male all’iberico, ci si potrebbe chiedere se la dieta mediterranea fa davvero bene alla salute.

Frutta e verdura come base

Per analizzare la dieta mediterranea, devi prima conoscerla. E non si tratta solo di ingredienti per la pizza.

Questo tipo di alimento, nato nell’isola di Creta e nel sud Italia, si basa principalmente su frutta e verdura fresca che vi crescono senza difficoltà, oltre all’olio d’oliva, che viene prodotto in grandi quantità.

Osserva che anche i cereali integrali che si trovano nel pane o nel riso integrale, e legumi come lenticchie o ceci, hanno un ruolo importante da svolgere.Università di Harvard.

Foto: Fondazione Dieta Mediterranea

Si consiglia inoltre di utilizzare semi, spezie, erbe aromatiche e pesce, in contrasto con carni rosse e latticini, che dovrebbero essere limitati. Per quanto riguarda la carne di pollame e le uova, vanno consumate con moderazione e vanno bevute molta acqua e un po’ di alcol.

Un sistema che sembra, dopotutto, semplice e allo stesso tempo un po’ lontano dalla realtà spagnola.

Cucina spagnola lontana dalla dieta mediterranea?

Tortino di patatee patate caldeE pesce fritto, frutti di mare … Con tutto l’olio e le uova che si possono trovare nelle ricette popolari della gastronomia spagnola, è dubbio che questa cucina facesse parte della famosa dieta mediterranea.

READ  des scientifiques traduisent les ondes cérébrales d'un homme paralysé en mots

Ma è necessario distinguere tra ciò che le famiglie spagnole cucinano quotidianamente, sia che si mangia fuori o per occasioni speciali.“, insiste Kathy obitori, Nutrizionista e Dietista presso Centro medico di Toro Park da Barcellona. Perché se croquetas, caspron e altri fritti sono molto comuni, non sono così comuni nella vita di tutti i giorni. “Le famiglie tendono a cucinare buone lenticchie, insalate e maracones durante la settimana. Fa parte della dieta mediterranea.

Naturalmente alcuni cibi e cucina sono migliori di altri. “Tutto il fritto in olio non è buonissimo, ma anche i piatti quotidiani degli spagnoli‘, giustifica lo specialista.

La migliore dieta del mondo

Ma allora, questo tipo di dieta è davvero consigliato? Il dietista non esita un secondo: Sì, certo. “I nutrizionisti considerano la dieta mediterranea la migliore al mondo!

dieta mediterranea

Zuppa di lenticchie. Foto: il nostro tempo

Perché questo tipo di dieta, a differenza di altre, unisce tutto ciò di cui l’uomo ha bisogno per essere in salute: “Include alimenti per la protezione del cuore, che proteggono le cellule cerebrali, ricchi di vitamine e minerali… una dieta che porta i massimi benefici all’uomo‘ spiega Cathy Morgues.

Se i nutrizionisti lo consigliano come priorità, è perché contiene (quasi) tutto da una dieta miracolosa: previene infarti e ictus, aiuta ad abbassare il colesterolo, a perdere peso, a ridurre l’artrite e a ridurre le probabilità di Alzheimer, diabete e alcuni tipi di cancro. Grazie a cibi semplici.

Fibre, vitamine, grassi buoni… una dieta completa

La dieta mediterranea è principalmente ricca di fibre e contiene cereali integrali (pane integrale e riso integrale), frutta e verdura. “Queste fibre permettono di liberarsi dei grassi cattivi e aiutano a dimagrire velocemente, favorendo il transito intestinale. “

READ  Scienziati cinesi hanno creato un "satellite"

Anche i legumi, come lenticchie o ceci, sono un’ottima fonte di fibre, ma la cucina francese tende a dimenticarli, mentre sono parte integrante dei menu spagnoli.

dieta mediterranea

Foto: Fondazione Dieta Mediterranea

D’altra parte, la frutta e la verdura fresca sono ricche di vitamine e cibi come l’olio d’oliva, il pesce o la frutta secca e le noci sono “grassi buoni” per il corpo. “L’olio d’oliva è davvero l’oro del Mediterraneo“, avanza il dietista, il quale spiega che il cibo aiuta a ridurre le malattie cardiache, ad esempio…”Se è crudo ovviamente. Quando si frigge l’olio, potrebbe perdere le sue proprietà‘, specificare.

La dieta privilegia anche il pesce, come il tonno o le sardine, rispetto alle carni rosse, ai salumi e ai latticini.

Insomma, la dieta mediterranea è davvero una dieta “miracolosa”, ma ha uno svantaggio: i francesi (e soprattutto i bretoni) devono limitare notevolmente il burro.

Leggi anche: La (vera) storia della tortilla