Ottobre 5, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La BMW è pronta a rivoluzionare la M3 con l’elettrificazione

m 3 elettrico 100%? Non c’è scampo da questo. Ma potrebbe succedere prima di quanto pensi!

Nel 2022 la Sezione M festeggia il suo cinquantesimo anniversario. Soprattutto, sta per prendere una svolta storica con l’inizio della sua elettrificazione. Prevista per questo autunno, la nuova M2 sarà l’ultimo modello termico firmato dal motorsport.

Nel processo, la designazione matematica BMW Presenterà il primo veicolo ad esso collegato. Sarà il grande SUV XM, che avrà un pacchetto ibrido da 750 cavalli. Anche il prossimo M5, previsto per il 2024, sarà un plug-in. L’ibrido sarà sicuramente una transizione prima dell’era dell’intera elettricità. Il cambiamento è inevitabile, soprattutto nei mercati in cui è determinata la fine termica. L’Europa intende vietarne la vendita dal 2035.

Se il badge M è già visibile su i4 e iX, ciò corrisponde alle versioni “M Performance” e non alla “vera” M. Al momento, la M elettrica non è ufficialmente designata da BMW. Ma inevitabilmente accadrà e l’M3 in futuro potrebbe essere il primo del suo genere.


Leggi anche
BMW XM Concept: il capo dell’arte

Frank van Mill, presidente di M, ha sollevato questa possibilità conAutomobile. Per lui la M3 è eterna, indipendentemente dal motore. Nella sua storia termica il monoblocco si è già evoluto più volte, con quattro, sei, otto cilindri, e poi il turbo. Secondo lui, alla stragrande maggioranza dei clienti non interessa lo sviluppo della scheda tecnica. Finché guidano una M, con le sensazioni di guida che si aspettano. Frank van Mill promette anche che la M elettrica è “così rivoluzionaria che ti dirai: è pazzesco, non me l’aspettavo”.

READ  "Buttiamo quasi 100 chilogrammi di pomodori a settimana": quest'estate i produttori di frutta e verdura locali faticano a vendere i loro prodotti

Il primo M3 elettrico potrebbe arrivare prima di quanto pensi. Nel 2025, la BMW rilascerà un nuovissimo hip hop con nome in codice Neue Klasse. Quindi questo può generare immediatamente il signor Frank van Mill che capisce che la sfida da affrontare è il peso della batteria, anche se quella batteria ha dei vantaggi sul comportamento su strada, abbassando il baricentro.