Luglio 3, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Kompany punta alla quinta vittoria consecutiva per pareggiare Rene Wheeler

Vincent Kompany ha più volte parlato della parola “catena”. “il più pericoloso” per il suo gruppo. Ci sono alcuni termini che il direttore dell’Anderlecht si rifiuta di usare.

Nella sua lista nera, oltre alla “serie di vittorie”, troviamo frasi come “match di riferimento” e “posto in qualificazione 1”. Kompany spiega questo divieto di lingua da parte dei giovani del suo gruppo e la sua capacità di perdere la concentrazione. “Non abbiamo il lusso di essere arroganti.”Lo ha detto prima dell’incontro di sabato a Seraing.

Dal ritorno dell’attuale allenatore, l’Anderlecht ha lottato per le vittorie insieme. Unica eccezione: la serie all’inizio del nuovo anno fiscale, che è stata distorta da un facilissimo double-header contro Alban Lachey in Conference League.

Gli osservatori hanno spesso segnalato una mancanza di continuità. La scorsa stagione è stato necessario attendere la fine di marzo per vedere i Mauves ottenere una striscia di quattro vittorie consecutive. Ha permesso loro di qualificarsi per la qualificazione 1. L’Anderlecht, battendo il Sint-Truiden, può ottenere quattro vittorie consecutive e raggiungere Bruges con più fiducia che mai.

Considerando una vittoria ai rigori contro Syring nella Croque Cup – che non è ufficiale, ma è vista come tale nella RSCA – alla fine della giornata è stata vinta una striscia di cinque vittorie consecutive. Fino al popolo di Bruxelles.

L’ultimo a raggiungere questo obiettivo è stato Renee Wheeler. Solo cinque anni fa, tra il 18 dicembre 2016 e il 25 gennaio 2017, la squadra svizzera RSCA ha vinto cinque partite nello stesso numero di partite. E aveva sconfitto Eupen (4-0), La Gantois (2-3), Charleroi (0-2), Saint-Truiden (3-1) e Westerlo (2-4).

READ  Voci recenti di trasferimento 20/06: Lukaku - Pogba - Di Maria - Guzzi - Gomez - Klaus - De Winter - Yazese

Alla fine di questa serie di vittorie, l’Anderlecht ha riconquistato il secondo posto e alla fine ha vinto lo scudetto.