Maggio 29, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Juan Ayuso vince il Giro Generale dei Paesi Baschi, tappa finale per Carlos Rodriguez

Juan Ayuso vince il Giro Generale dei Paesi Baschi, tappa finale per Carlos Rodriguez

Juan Ayuso (Team Emirates, 21 anni) ha vinto sabato la 63a edizione del Giro dei Paesi Baschi dopo uno sprint a due incontrastato contro il connazionale Carlos Rodriguez (Ineos Grenadiers), vincitore a Eibar durante la sesta e ultima tappa.

Il calvario avrà avuto molteplici momenti di commozione. Dopo essere stato abbandonato per la caduta dei grandi favoriti Jonas Vengejarg, Primoz Roglic e Remco Evenepoel nel corso della quarta tappa, l'ultimo incontro della settimana, in programma questo sabato nei dintorni dell'Eibar, permetterà allo spagnolo Juan Ayuso di cambiare la corsa nella sua favore.

Leader mattutino di questa tappa finale e relativamente solo, il danese Matthias Skjelmos (Liddle Trek) non è riuscito a mantenere la sua giacca gialla fino alla fine di fronte alla determinazione del giovane Ayuso (21 anni), vincitore della il premio. La prima gara a livello World Tour della sua carriera.

Vauquelin è nella top 10 assoluta

Nonostante ciò, sulla salita del Passo Urkaregui, ultima difficoltà della giornata a 17 chilometri dal traguardo, Ayuso ha stabilito un nuovo ritmo a cui Skjelmose non è stato certamente in grado di rispondere. Al termine di una collaborazione ideale con il connazionale Rodriguez, l'unico che è riuscito a seguirlo dopo il suo attacco, si è avviato verso il suo terzo successo stagionale.

Questa settimana basca ha permesso ai corridori francesi di mettersi in risalto poiché Paul Lapira (Decathlon-Ag2r La Mondiale) ha vinto nella seconda tappa e Romain Grégoire ha trionfato allo sprint nella quinta tappa. Kévin Vauquelin (Arkéa-B&B Hôtels) è il primo in assoluto, conquistando l'ottavo posto.