Febbraio 3, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“Johnny, non essere sciocco”: la folle proposta che Zazie ha rifiutato

falòÈ stato Zazie a scriverlo. mostra ospite a parte Questo giovedì, il compositore ha raccontato una nuova storia sulla folle canzone che ha entusiasmato il pubblico parigino. “Mi ha offerto di cantare per lo Stade de Francedice un traduttore Sono un uomo. Ricorda il giorno in cui Pascal Obispo fece la richiesta del rock: “Pascal Obispo mi ha chiamato, ero a Parigi annoiato una sera d’agosto.La noia non finisce mai.Se sei annoiato, va bene. Puoi mandarmi un messaggio per domani, sarebbe fantastico. È per Johnny ed è l’apertura dello Stade de France”.Pascal Obispo glielo disse. Il resto, lo sappiamo. La canzone è diventata un successo ed è annoverata tra i classici di Johnny.

Alla festa come spettatore

La canzone ha deliziato coloro che si stavano preparando a riempire il leggendario stadio. al punto da voler invitare Zazie sul palco a cantare con lui. proposta respinta. “Gli ho detto: Johnny, non essere sciocco. Oppure dovresti trovarti in un’altra stanza tre chilometri indietro in termini di potenza sonora. Anche il marito di Leticia ha insistito:Se vuoi, fai Nathalie Baye, la voce fuori campo del TennesseeMa, dopo aver subito un nuovo rifiuto, il mostro del palcoscenico si accontentò di vedere il suo autore presente in mezzo al pubblico.Sono venuto da solo. Ho guardato le persone che dicevano che avevo scritto la sceneggiatura. Non ero sicuro che sarebbe successo così in fretta. Ero così orgoglioso, come un bambinoE la cantante conclude che non si pente della sua scelta.