Dicembre 1, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Jean-Pierre, rivolgendosi a Cathy in “Love in the Meadow”, denuncia le condizioni di residenza nella fattoria (foto)


Nella Ciné-Télé-Revue pubblicata il 20 ottobre, Kathy è affascinata dalla sua avventura in “L’amore è nel prato”, in onda su RTL-TVI. Jean-Pierre, uno dei corteggiatori, non l’ha apprezzata dicendo che era un “principiante di novizi” con i cavalli, e che si vedeva “metterlo male a cavallo e fare un giro insieme”. Voleva rispondere. Per prima cosa ci dice: “So molto sui cavalli”, “ci sono persone intorno a me che ridono per quello che ha detto Cathy, e non può giudicarmi da quanto poco tempo abbiamo trascorso insieme, il che non è carino da parte sua”.

Jean-Pierre ha provato più volte a contattare Cathy dopo la pubblicazione di questa intervista, ma senza successo: “Non mi ha mai risposto al telefono. L’unica cosa che ho osato fare è stato mandare delle lettere. Mi ha detto che era importante non ascoltare Ma le sue parole non sono state inventate!Da parte nostra, confermiamo che l’intervista di Kathy è fedele a quanto ci ha raccontato.

Secondo lui, la madre di Soraya non cercava l’amore: “Abbiamo potuto vedere che Cathy voleva solo fare pubblicità. Jean-Pierre si sente come se fosse stato usato, ricordando che Cathy ha noleggiato una gru per lui e LeBlow per scavare trincee nel suo prato …

Jean-Pierre ci ha inviato una foto della stanza che ha condiviso con Ballou e Francis. -Dott

Jean-Pierre ha anche voluto ripiegare sul fatto che, secondo Cathy, Soraya aveva rinunciato all’avventura perché molestata da uno dei suoi corteggiatori. Secondo Jean-Pierre, questo è in realtà perché Soraya ha incontrato qualcuno molto prima della sparatoria. I corteggiatori di Cathy avevano superato Soraya accompagnati da una strega in diverse occasioni, mentre soggiornavano alla fattoria.

“Deluso”, Jean-Pierre pensava di poter trovare l’amore: “Ho inviato la mia lettera perché amavo Cathy e ho visto che era una lavoratrice tra i cavalli. Se fosse stata una signora tra le mucche, non avrei scritto perché non so niente di lei».

Jean-Pierre si è pentito della sua partecipazione a “Love in the Meadow”? “Sì, a tutti gli effetti”, risponde senza esitazione.