Dicembre 10, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Jean-Pierre Pernot stanco per gli effetti collaterali del trattamento: “Non ho un bell’aspetto”

Di recente, Jean-Pierre Bernau era molto stanco. La sua radioterapia richiede molta energia. “Ero ancora esausto”, ha detto a Paris Match la scorsa settimana. Il mio livello non era così impressionante un mese e mezzo fa. “Non posso camminare a lungo o stare in piedi a lungo.”

L’ex presentatore di TF1 JT, che presto pubblicherà un documentario su C8 per parlare della sua malattia, stava già rivelando ai nostri colleghi alcuni dettagli del suo trattamento. “Un enorme robot bianco gira intorno a te per quarantacinque minuti e colpisce il tumore in modo molto preciso. Ti sdrai, ascolti musica, non senti nulla. All’inizio di gennaio saprò se questo trattamento ha effetto”.

“Stiamo combattendo la più grande battaglia della nostra vita”.

All’interno della sua famiglia, era difficile ricevere notizie e le cure erano pesanti. Sua moglie, Natalie Markway, dice: “Ho voglia di portare tutto sulle mie spalle. Non ho avuto il tempo di pensare a me stesso per alcuni mesi. Mi sono dimenticato di me stesso. Ma non mi lamento chiaramente. Ecco, Mi sento come se avessi mal di schiena, un dolore allo stomaco. Ma mi prenderò cura di me stesso quando Jean-Pierre starà meglio. Stiamo combattendo la più grande battaglia della nostra vita, anche se abbiamo già avuto seri problemi di salute. Ma il cancro ai polmoni è qualcosa di diverso dal cancro alla prostata. Non lo nasconderemo”

READ  La principessa Elisabetta ha catturato tutti gli occhi con un abito sontuoso e una fascia senza pari alla sua prima festa reale