Dicembre 6, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Jean-Marie Pegard si scaglia contro Black Fury nel bel mezzo di un’intervista e attacca Francois Clouse (video)


La sequenza è stata sui social network per alcune ore. Possiamo vedere Jean-Marie Beegard alla deriva contro François Clouse. L’attore che è stato visto nel film Intouchables aveva soprannominato il comico “il re dei redneck”.

Jordan De Luxe, l’intervistatore, gli ha mostrato questa sequenza che risale al 2020. Jean-Marie Begaard ha poi sussultato: “È vittima del peccato, peggio di tutto, dell’invidia, non vuole che io esista!” Non vuole che piaccio alla gente! Sono il re ritardato, sì! Insulta tre quarti della Francia, vuoi dire a tre quarti dei francesi che mi amano che sono arretrati? »

E per continuare: “L’invidia è quando non vuoi che un altro goda di quello che è e sia quello che è! Non lo sopporta! Non capisce che ho dato la parola!”

Jean-Marie Bigard è irrequieto: “Di solito devi uccidermi, seppellirmi, fare una fossa e metterci dentro, vuole che scompaia. È sconvolto dalla mia performance. Soprattutto dal fatto che ho preso il controllo dello Stade de France! Persoooooonnne … tutte le persone come François Clouse dicono nooooooooow!” No! Vogliamo aaaaaaas! Nessuno vuole che io sia l’unico comico al mondo che ha fatto ridere 52.000 persone. “Si parla molto di serializzazione perché molti non lo fanno Non capisco questo oltraggio a Jean-Marie Pegard, di fronte a un giornalista quasi spaventato e incapace di parlare.

READ  Ristoranti economici per prenotazioni da martedì sotto i 25