Giugno 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Jan Castex si dimette ed Elizabeth Bourne diventa primo ministro (video)

La favorita per succedere a Jan Castilles è già Elizabeth Bourne, ministro del Lavoro, che sarà nominata Primo Ministro.

“Il Presidente della Repubblica ha nominato la signora Elizabeth Bourne Primo Ministro e le ha ordinato di formare un governo”, ha affermato la presidenza in una nota. “È la scelta della competenza al servizio della Francia, di una donna di convinzione, di lavoro e di successo”, ha spiegato l’Eliseo.

Seconda donna a unirsi a Matignon

All’età di 61 anni, la donna che era stata finora ministro del lavoro è diventata la seconda donna ad entrare a Matignon dopo Edith Cresson, che ha ricoperto la carica per undici mesi dal maggio 1991 all’aprile 1992, durante il secondo mandato di sette anni di François Mitterrand. Il Politecnico Elizabeth Bourne, che dal 2017 ha attraversato i trasporti e poi la transizione ambientale, è una sostenitrice dell’ala sinistra del governo ed è nota per il suo rigore e abilità. È stata Governatrice della regione Poitou-Charentes dal 2013 al 2014, poi Capo di Stato Maggiore di Segolene Royal presso il Ministero dell’Ambiente dal 2014 al 2015, prima di assumere la presidenza della RATP fino al suo ingresso al governo nel 2017.

Il suo nome è stato menzionato regolarmente dalla rielezione di Emmanuel Macron il 24 aprile. Il presidente ha affermato di volere un primo ministro con un’immagine “sociale, ambientale e produttiva”. L’Eliseo ha sottolineato di “avere la cultura dello Stato, della regione e dell’impresa” e ha mostrato “la sua capacità di attuare le riforme”. “La trasformazione ambientale è al centro del suo impegno” ed è “una donna di sinistra che ha l’obbligo sociale, soprattutto per i giovani, di imparare e mantenere la partecipazione dei giovani”.

READ  Gazprom minaccia di tagliare il gas alla Moldova entro 48 ore

Inoltre, Elizabeth Bourne è stata “fidanzata fin dall’inizio dalla parte del presidente e nel cuore della maggioranza”, essendo entrata a far parte di LREM nel 2017, ha affermato. aggiunto La formazione del governo è prevista ora nei “prossimi giorni”, come indicato dalla delegazione che accompagna il presidente.

Jan Castex accoglierà Elizabeth Bourne verso le 18:30 a Matignon, quindi, dopo un po’ di discussione privata, effettuerà la consegna in cantiere, come di consueto, prima di lasciare l’edificio a piedi, secondo fonti concordanti all’interno del Esecutivo.