Marzo 3, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Jada, la figlia di Kim Clijsters e Brian Lynch, è stata invitata a un campo NBA

Jada, la figlia di Kim Clijsters e Brian Lynch, è stata invitata a un campo NBA

Il Belgio e gli Stati Uniti si sfideranno per uno dei giocatori di basket più promettenti? Non ci siamo ancora ma l’argomento tornerà inevitabilmente sul tavolo…

Oggi, lunedì sera, la Federazione americana ha reso noto l’elenco dei giovani selezionati per un training camp organizzato a margine della quarta finale universitaria. Jada Lynch, la figlia maggiore di Kim Clijsters e Brian Lynch, è inclusa in questa selezione di futuri laureati (2024, 2025 e 2026).

Il campo, ospitato per la prima volta da USA Basketball, si svolgerà a Dallas dal 31 marzo al 2 aprile. Trentatré ragazze e gli allenatori che le supervisioneranno sono stati selezionati dal comitato di sviluppo della nazionale femminile.

“Ci conosciamo da un po’dice Sven van Kamp ai nostri colleghi di Spurzza. Volevamo chiamare Jada quest’estate, ma era troppo complicato a livello familiare.

La Confederazione belga non si preoccupa

Chi ha il minimo interesse per la pallina arancione conosce tutte le potenzialità della figlia dell’ex tennista. La sua prestazione quando ha giocato nelle giovanili del Belgio non è passata inosservata. L’allenatore della pallacanestro delle Fiandre continua: Ho buoni rapporti con Brian Lynch e so da un po’ che Jada ha ricevuto la chiamata ed è stata inclusa nell’elenco dei più grandi talenti del 2008 compilato da Sports Illustrated. (Nota dell’editore: American Journal)Quindi è giusto che ora sia sul radar anche in America”.

Tuttavia, non c’è nulla di cui preoccuparsi, come si dice all’interno della Confederazione belga. “Al momento non c’è molto da dire al riguardo. Una volta che vorrai partecipare anche ai tornei ufficiali, dovremo sederci attorno al tavolo”.conferma Sven van Kamp, che è sempre stato interrogato prima Spurzza.

READ  Voci toutes les équipes qualifiées pour les quarti de finale de la Ligue des Champions

L’uomo dovrebbe recarsi negli Stati Uniti ad aprile per discutere con la sua famiglia. “È una giocatrice promettente, lo sapevamo già. Tuttavia, al momento è difficile prevedere con certezza se un giocatore sarà in nazionale in età avanzata.

Nato il 27 febbraio 2008 a Tongeren, Jada è alto 1,80 e gioca per il Saint Rose College come capitano o terzino. Ha vissuto a lungo in Belgio prima di trasferirsi con tutta la sua famiglia nel New Jersey, da dove proviene Brian Lynch, nel giugno 2020. Suo padre, ex giocatore di basket professionista, ha giocato con i colori di Bry e Anversa prima di baciare la professione di allenatore . Prima ad Anversa, poi a Charleroi e nel Limburgo. Ora sta organizzando corsi di formazione presso il Saint Rose College.