Sport

Indomita Salerno, contro l’Arzano troppi errori. Sconfitta per 3 a 1

errori

Sconfitta sul campo dell’Arzano per l’Indomita femminile. Domenica prossima sfida casalinga contro il Ribellina

SERIE C FEMMINILE VENTESIMA GIORNATA. ARZANO VOLLEY-INDOMITA SALERNO 3-1 (20-25, 25-21, 25-21, 25-19)

Buona prestazione, ma pesante sconfitta per l’Indomita Salerno sul campo dell’Arzano. La squadra di coach Tescione perde 3-1. . Decisivi alcuni errori di troppo nelle fasi calde del match. Eppure, l’Indomita scesa in campo con Lanari e Verdoliva di banda, Sacco opposto, Grimaldi e Losasso centrali, Truono libero e Morea in regia, inizia il match nel migliore dei modi e va subito avanti nel punteggio. Con i punti di Lanari e Sacco le biancoblu scappano nel punteggio. Dopo un pallonetto vincente del capitano, il tabellone recita 10-16 per l’Indomita. Arzano tenta il recupero e approfittando di un calo dell’Indomita ritrova la parità a quota 19. Due punti di Sacco e gli errori di Iorio lanciano l’Indomita che vince il set 20-25 con un muro di Grimaldi. Nel secondo set, Arzano parte subito forte e sorprende la squadra di coach Tescione che si trova subito costretta a inseguire. Arzano allunga e va avanti 20-12. Losasso suona la carica, si fa sentire a muro e l’Indomita torna a meno 3, 20-17. Arriva il punto di Verdoliva poi Arzano allunga sul 24-19. Annullati due set point, l’Indomita cede 25-21. Nel terzo set parte ancora una volta meglio l’Arzano che va subito 5-2. Lanari prima e Losasso poi cercano di ricucire il break e dopo una fast di Grimaldi e un altro punto di Lanari, c’è parità a quota 9. L’Indomita sembra poter salire di tono, trova anche il vantaggio ma sul 16-16, ancora un calo consente alle partenopee di scappare via e chiudere 25-21. Nel quarto set l’Indomita prova a reagire con Sacco che mette a terra il pallone del 3-1. Poi Arzano riprende a martellare con Iorio e Mautone e si porta sul 12-7. Due punti consecutivi di Grimaldi riportano l’Indomita a meno tre, poi qualche errore di troppo consente alla squadra di casa di scappare sul 17-11. Verdoliva guida l’ultimo tentativo di rimonta ma Arzano concede poco e chiude 25-19 conquistando i tre punti in palio. Grande rammarico per le ragazze di coach Tescione chiamate al riscatto domenica prossima in casa contro il Ribellina.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

news-repubblic

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi