Luglio 20, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Incredibile: il keniano Kelvin Kiptom batte il record mondiale della maratona registrando un tempo straordinario!

Incredibile: il keniano Kelvin Kiptom batte il record mondiale della maratona registrando un tempo straordinario!

Autore di una conclusione di gara assolutamente pazzesca Dopo essere arrivato in semifinale in 1h00.48, il 23enne atleta, diventato il secondo corridore della storia il 23 aprile a Londra, ha vinto in 2h00.35.

Kiptom aveva completato solo due maratone nella sua carriera prima di Chicago, e il suo record personale era stato di 2:01.25 alla Maratona di Londra lo scorso aprile.

Sono così felice, non ero preparato, anche se sapevo che avrei potuto battere il record dell’evento, Lo ha detto alla NBC Chicago subito dopo il suo arrivo. Quando ho visto che ero in buona forma, ho pensato che avrei potuto continuare per meno di due ore, ma purtroppo non ci sono riuscito. Sono molto felice, oggi non avevo in mente il record del mondo.

Bashir Abdi III

Un altro keniano, Benson Kipruto, si è classificato secondo con il tempo di 2:04:02 e anche il nostro connazionale Bashir Abdi, detentore del record europeo dalla Maratona di Rotterdam 2021 (2:03:36), è salito sul podio (terzo) dopo aver cronometrato un tempo di 2:04:32. 56 secondi dietro il suo record europeo. Questa è la terza esibizione della sua carriera.

L’Europa ha segnato definitivamente

Tra le donne, l’olandese Sifan Hassan ha battuto il record europeo stabilito da Paula Rackleff (2 ore e 15,25 ore) ed è caduta in due ore e 13,44 secondi, la seconda volta nella storia dopo il recente record mondiale dell’etiope Tegist Assefa ( 2:11.53, 24 settembre 2019). Londra).