Luglio 21, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il Barcellona è innamorato del Granada: il miracolo Yamal scrive la storia del calcio spagnolo e il Saragozza rispolvera il record di Benzema

Il Barcellona è innamorato del Granada: il miracolo Yamal scrive la storia del calcio spagnolo e il Saragozza rispolvera il record di Benzema

Non c’era bisogno di fare tardi la domenica sera per la partita Bomba a mano E il Barcellona. Con sorpresa di tutti, la squadra locale ha aperto le marcature dopo soli 17 secondi.

La genesi di questo primissimo gol è stata la perdita di palla di Gavi e lo scarso allineamento della difesa catalana. sono andato in profondità, Brian Saragozza Non gli chiese di andare a farsi crocifiggere Marc-André ter Stegen Diventa un eroe locale.

Ne ha approfittato anche per rispolverare un disco risalente al 2011. All’epoca, Karim Benzema Ha dovuto aspettare… 23 secondi per segnare un gol contro il Barcellona. Così, il Saragozza è diventato l’avversario con il gol più veloce nel ventunesimo secolo contro la squadra catalana. Non è affatto male.

Da notare che dopo mezz’ora il Saragozza si è concesso di segnare due gol, costringendo il Barcellona a intraprendere un rischioso tentativo di rimonta (2-0).

È avvenuto questo ritorno? Sì…e no, perché i catalani non sono riusciti a strappare la vittoria. Tuttavia, sono riusciti a segnare un piccolo punto rimontando da questa spinta con due gol. Il primo cade poco prima della fine del primo tempo dai piedi del prodigio Lamine Yamal (16 anni), diventato il giocatore più giovane a segnare nella storia del campionato spagnolo. Alla fine della partita, Sergi Roberto è riuscito a evitare la sconfitta catalana e portare il punteggio sul 2-2.

READ  GP di F1 del Messico - Programma TV e guida pre-gara