Giugno 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Incapace di gestire la folla, l’aeroporto di Amsterdam-Schiphol è stato costretto a rifiutare l’atterraggio dei voli europei

La compagnia aerea olandese KLM ha dovuto adottare misure aggiuntive a causa della folla all’aeroporto di Amsterdam Schiphol. La compagnia olandese ha dichiarato, oggi, sabato, che i passeggeri non atterreranno ad Amsterdam da un’altra destinazione europea. La cancellazione del volo Bruxelles-Amsterdam, prevista per le 18:20, è stata annunciata sul sito web dell’aeroporto di Bruxelles.

KLM ha annunciato che cancellerà fino a cinquanta voli al giorno durante il lungo weekend a Pentecoste a causa della prevista folla a Schiphol. La compagnia aerea intende contribuire in questo modo”.Ad una posizione gestibile in aeroporto e all’interno dell’azienda in quanto tale.

Licenziamenti di massa dopo il Covid, ma riprendono i viaggi

Le ultime settimane sono state spesso caotiche all’aeroporto di Schiphol. L’industria aerea ha già licenziato un gran numero di personale durante la pandemia di coronavirus, ma ora con la domanda di viaggi aerei in aumento, sta lottando per trovare personale sufficiente. Sabato le file si sono allungate fino all’esterno della sala partenze e lo stesso aeroporto ha descritto la situazione”Occupato ma gestibile“.

READ  Il secondo aumento degli stipendi dei dipendenti pubblici in cinque mesi