Marzo 3, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

In un guasto, i settantenni in vacanza devono vivere nella loro macchina fino all’arrivo di un meccanico il … 20 luglio

In un guasto, i settantenni in vacanza devono vivere nella loro macchina fino all’arrivo di un meccanico il … 20 luglio

Una coppia di settantenni del sud-ovest della Francia ha deciso di andare in vacanza in tutto il paese. Tuttavia, non è andata come previsto. Mentre Le Dauphiné continua, la loro auto degli anni ’70 si è rotta la scorsa settimana e la loro auto si è rifiutata di riavviarsi dopo aver visitato l’Abbazia di Montbrison-sur-Lys a Drome.

Secondo i nostri colleghi francesi il malfunzionamento è elettronico e il motore non riconosce più la chiave. Contatti, garage e persino assicurazioni non possono fare nulla direttamente. “Serve una borsa elettronica che si adatti all’anno della nostra macchina e sembra molto complicato averla. L’assicurazione ci ha detto che potevano venire a prenderci per portarci in un garage”, si riferisce al Delfinato di 77 anni. Purtroppo, visto il periodo di tempo, la coppia dovrà aspettare fino al 20 luglio prima di poter essere aiutata.

Nell’ultima settimana, marito e moglie di 73 anni hanno vissuto nella loro macchina, cercando di risparmiare denaro che potrebbe rivelarsi prezioso per pagare la rottura. Per fare acquisti, la coppia ha potuto fare una passeggiata e lavare il bucato in un fiume vicino. “Cerchiamo di riderci sopra, per mantenere alto il morale. Ma sta diventando più difficile, le notti si fanno sempre più lunghe.”dice il settuagenario, che sogna che la sua storia venga trasmessa in regione e che possiamo ospitarlo a buon prezzo per “guarire un po’”.

Consapevole, lo sceriffo locale va spesso ad ascoltare la coppia e cerca di accelerare il processo. “Sembra che sia sulla strada giusta.”conferma ai media. Lui segue…