Aprile 20, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

In Francia: la stella dell'NRJ Manu Levy è stata nominata alla Corte industriale

pubblicato

in FranciaIl conduttore principale di NRJ, Manu Levy, è stato nominato alla Corte industriale

Quattro ex colleghi di Manu Levy, il conduttore di punta di NRJ, lo hanno portato davanti al Tribunale industriale con l'accusa di “molestie morali”. L'host sta contestando.

Manu, secondo da sinistra, è al timone dello spettacolo mattutino dal 2011.

Manu, secondo da sinistra, è al timone dello spettacolo mattutino dal 2011.

Facebook

Quattro ex colleghi di Manu Levy, il presentatore di NRJ, lo hanno portato davanti al tribunale del lavoro con l'accusa di “molestie morali”, cosa che lui contesta, lo abbiamo appreso martedì da diverse parti, confermando le informazioni ricevute da… lancio.

Inoltre, Valentin Chevalier e Isabelle Giami chiedono all'NRJ di “riclassificare (il loro contratto) in contratto a tempo indeterminato, e Aude Freneau chiede loro di ricordare loro il lavoro aggiuntivo”, ha detto il loro avvocato, Pierre Vignale.

L'avvocato, che rappresenta anche Pauline Borja, ha detto che l'udienza è stata fissata per il 16 settembre. Tutti criticano Levy, che è al timone del programma radiofonico mattutino dal 2011, per il “controllo estremo” e l’“enorme carico di lavoro”, secondo Vignal.

“La lavagna, la caricatura e le bugie.”

“Tutta la loro salute è stata danneggiata, sono stati arrestati e tutti hanno subito danni alla carriera”, ha detto all'AFP, sottolineando che le molestie sono state il “fattore decisivo” nella loro uscita dalla radio.

Il conduttore del programma “Manu dans le 6-10”, dal canto suo, “confuta categoricamente tutti i fatti che lui (inonda)”. “In 13 stagioni all'NRJ, non ho mai saputo di lamentele nei miei confronti. Negli ultimi 10 anni, Valentin Chevalier è rimasto per 8 anni e Isabelle Giami per 5 anni. Agenzia di stampa francese. Gael Sanker, vicedirettore dei media musicali presso NRJ Group, ha criticato “l'immagine nera caricaturale e fuorviante” disegnata.

Un'altra star, Sebastien Caoué, è stata licenziata da NRJ da novembre, dopo che era stata aperta un'indagine per “stupro e stupro di minorenne di età superiore ai 15 anni”. Ha intentato una causa contro la stazione radio per un risarcimento e la decisione è attesa il 7 maggio.

Ci segui già su WhatsApp?

Iscriviti al nostro sito web Canale WhatsApp Cliccando sul link o scansionando il codice QR qui sotto e attivando il piccolo 🔔. Riceverai un Il riassunto delle notizie di oggiTra informazione e intrattenimento.

(Agenzia di stampa francese)

READ  Ora avranno... facce nuove!