Maggio 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il tecnico dell’Inter della Francia risponde alla fine dello show di Charline Vanhoenacker: ‘Gli ascolti sono in calo da anni’

Il tecnico dell’Inter della Francia risponde alla fine dello show di Charline Vanhoenacker: ‘Gli ascolti sono in calo da anni’

Pochi giorni fa, Charlene Vanhonacker ha confermato la fine della sua trasmissione in Francia Inter, contro la sua volontà. “Non è una mia decisione, sottolineo che si ferma quotidianamente. Questa non è una mia decisione per il semplice motivo che sono un po’ vecchia scuola e dato che siamo così avanti nei sondaggi non siamo mai stati così in alto […] Ci divertiamo davvero allo stesso modo, quindi non mi è venuto in mente di andare su base settimanale”.catturato in “Ç à vous” in Francia 5.

‘Mi ha scioccato’, ‘Non è una mia decisione’: Charlene Vanhonker mette le cose in chiaro alla fine del suo programma mattutino su France Inter

Al contrario, il direttore di France Inter, Adèle Van Reeth, spiega la sua decisione sul quotidiano “Le Monde”, dicendo che è il risultato di … una diminuzione delle folle. “L’unica verità è che questa è una decisione editoriale suppongo. Il numero di spettatori per il suo spettacolo era in calo da alcuni anni. Non era responsabile per aver lasciato che le cose andassero in pezzi, tanto meno naturalmente per lo sviluppo di un canale.Il regista rassicura.

Ecco perché ho affidato a Charlene Vanhonacker e ai suoi editorialisti un segmento di due ore, la domenica alle 18:00, che si terrà pubblicamente dallo Studio 10 o nella zona. E poi Charlene è ancora una VIP sull’antenna: conserva il suo biglietto il giovedì mattina e commissioniamo il suo podcast, più Guillaume Morris, per un’ora a settimana. L’umorismo politico è inseparabile da France Inter.come dici.

READ  "Chiamami maggiore Muriel!": Il ritorno di Thomas Van Hamm, che diventa attore in una serie poliziesca

Cambiamenti in Francia inter: petizione a favore di Charline Vanhoenacker e Alex Vizorek