Febbraio 5, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il rilevamento degli incidenti dovrebbe essere disabilitato in alcuni casi?

iPhone 14s continua a inviare falsi allarmi ai servizi di emergenza. Frustrati dall’estrema sensibilità del rilevamento degli incidenti, alcuni centri consigliano di disattivare questa novità in determinate situazioni. Non è necessariamente una buona idea.

come gli orologi Apple, iPhone 14 Dotato di una funzione chiamata “rilevamento incidenti”. Questa opzione consente allo smartphone di determinare quando l’utente lo possiede Incidente d’auto. Quindi il dispositivo chiama automaticamente i servizi di emergenza. Sfortunatamente, la funzionalità creata da Apple mostra molto molto sensibile. Dal lancio dell’iPhone 14s nell’autunno del 2022, alcuni servizi di emergenza sono stati inondati di chiamate automatiche.

In alcuni casi, l’iPhone confonde un grave incidente stradale con un Corsa sulle montagne russe. Le ambulanze invadono regolarmente anche molti parchi di divertimento statunitensi. Il lavoro offre anche Problemi nelle stazioni sciistiche. In questo caso, l’iPhone 14 equivale a scendere in pista con un incidente d’auto. A dicembre, i soccorritori si sono recati in diverse stazioni negli Stati Uniti dopo una chiamata non necessaria.

iPhone 14s continua a monopolizzare i rilievi

Anche i centri di soccorso in Minnesota sono interessati da un aumento dei falsi allarmi generati da iPhone o Apple Watch, secondo i resoconti dei media locali. Notizie MPR. I servizi di emergenza della contea di Stearns dicono di aver ricevuto 10 chiamate automatiche in 2 settimane. Sette di quelle chiamate provenivano da un iPhone che era stato messo nella tasca del pattinatore. Naturalmente, i soccorritori non possono ignorare questi avvisi. Se l’utente non risponde quando i servizi di emergenza lo richiamano, verrà inviata una squadra sul sito… che spesso è un’enorme perdita di tempo.

READ  Anche i belgi sono nello spazio: è così che il nostro Paese sta cercando di spostare le linee

Stessa storia dalla parte della contea di Lewis, sempre in Minnesota. Il centro spiega di aver ricevuto una chiamata dall’Apple Watch mentre chi lo indossava spalava la neve. Movimenti improvvisi con la ruspa hanno portato alla scoperta di un incidente. Queste tante chiamate intempestive rischiano di minare l’efficacia di altri interventi, spiegano i centri di emergenza intervistati:

« Quando abbiamo un incidente in motoslitta, ad esempio, mandiamo sempre la nostra squadra di soccorso, mandiamo la polizia. E a seconda dell’area, il personale EMS, l’ambulanza, i primi soccorritori, quelle persone. Quindi questa è una discreta quantità di risorse che incontreremo ».

Leggi anche: L’iPhone 14 Plus non si venderà abbastanza bene, e questa è un’ottima notizia

Comprendi il tuo iPhone

Di fronte a questa esplosione di robocall, le rispettive autorità provinciali raccomandano ai loro residenti di farlo Disabilita il rilevamento degli arresti anomali in certi casi. Se si va a sciare, fare escursioni o andare in bicicletta, si consiglia di disattivare temporaneamente l’opzione per evitare false chiamate di emergenza.

Si capisce l’indignazione dei soccorritori. Tuttavia, la funzionalità sviluppata da Apple assume il suo pieno significato in contesti più estremi, come gli sport estremi. Se l’opzione è disattivata in questo momento, perde tutto il suo interesse. Non è pensato per guardare i tuoi movimenti mentre sei sdraiato sul divano.

Nonostante i suoi difetti, è probabile che gli incidenti vengano rivelati in grado di salvarti la vita. Dal rilascio di iPhone 14, molti utenti si sono salvati grazie a questa novità. Il mese scorso, una coppia americana caduta in un burrone è stata immediatamente curata dai servizi di emergenza grazie a una chiamata effettuata da un iPhone. Di recente, l’Apple Watch ha consentito ai paramedici di intervenire rapidamente dopo un accumulo.

READ  Apple potrebbe espandere la sua linea di prodotti per la casa intelligente

Consapevole dell’innegabile interesse del dispositivo, Dana Wahlberg, direttore delle comunicazioni di emergenza in Minnesota, invita gli acquirenti di iPhone 14 a Concentrati sulle funzionalità integrate per il loro nuovo telefono. Piuttosto che disabilitare un’opzione che potrebbe rivelarsi necessaria, gli utenti dovrebbero capirlo:

“È un’ottima opportunità per fornire informazioni alle persone per aiutarle a capire che hanno acquistato un prodotto con molta tecnologia al suo interno. È loro responsabilità abbracciare davvero quella tecnologia”.

Se il rilevamento degli incidenti viene attivato senza motivo, è importante rispondere entro 20 secondi. Sarà già consentita una notifica sullo schermo « rassicurare » iPhone o Apple Watch ed evita di effettuare chiamate non necessarie. Se i soccorritori sono già in linea, è importante non riagganciare.

“Quindi rimani in linea e fai sapere al mittente che hai commesso un errore. Non c’è niente di male.” Dana Wahlberg spiega.

Come promemoria, Apple si impegna a perfezionare il rilevamento degli incidenti nei prossimi mesi con un aggiornamento. Nel frattempo, ti consigliamo di tenere d’occhio i tuoi dispositivi se ti trovi in ​​situazioni stressanti.

Fonte :

Notizie MPR