Maggio 21, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il momento in cui Alec Baldwin ha appreso che il suo colpo è stato fatale | Alec Baldwin sparatoria fatale sul set

Sei mesi dopo le riprese di Alec Baldwin sul set del film “Rust” che ha ucciso la direttrice della fotografia Helena Hutchins, la polizia di Santa Fe ha reso pubbliche parti delle loro indagini. Vi troviamo in particolare le animazioni del momento in cui l’attore ha appreso che il suo colpo era fatale.

Le foto sono state scattate presso la Questura di Santa Fe. “Ho una brutta notizia da dirti”, un investigatore chiama l’attore. “lei [Halyna Hutchins] Non ci sono riusciti. ”

“No!” L’attore poi si libera, visibilmente sotto shock, prima di portarsi una mano al viso. Alcuni minuti dopo, ha chiesto di chiamare sua moglie. “Voglio chiamarlo e poi voglio andarmene”, dice.

L’indagine è in via di completamento

Adan Mendoza, supervisore delle indagini, ha affermato che l’indagine giudiziaria sulla morte del regista, ferito a morte sul set del film western “Rust” con una pistola portata dall’attore Alec Baldwin, “sta volgendo al termine”.

Ha aggiunto che ormai erano solo “settimane”. Gli investigatori sono in attesa soprattutto del rapporto balistico dell’FBI, che è responsabile dell’analisi del proiettile mortale e della pistola che lo ha sparato, oltre a tutti i risultati dell’autopsia, ha spiegato ad ABC TV.

Lo sceriffo Mendoza ha fatto l’annuncio perché i suoi servizi hanno appena annunciato i numerosi oggetti che la polizia ha raccolto negli ultimi sei mesi, inclusi video, foto e oltre 200 pagine di testimonianze.

domanda chiave

Altri documenti rilasciati dalla polizia di Santa Fe includono un video che mostra Alec Baldwin mentre prova la scena Che è influenzato dalla direttrice della fotografia Halina Hutchins, 42 anni. Nelle foto, vediamo l’attore in costume da cowboy, che si esercita a disegnare una pistola puntata in direzione della telecamera, ma non nel momento in cui il colpo fatale parte.

READ  cette candidate aurait-elle menti à la production sur son célibat?

Alec Baldwin ha sempre affermato di essersi assicurato che la sua pistola fosse innocua e ha affermato di non aver mai premuto il grilletto quando è stato sparato il colpo fatale. In particolare, la polizia sta cercando di scoprire come si possano trovare munizioni vere nella raccolta, che in teoria è severamente vietata. Lo sceriffo Mendoza ha affermato martedì che questa è “una delle domande chiave” nell’indagine, aggiungendo che “nessuno è venuto a trovarci per riconoscere l’introduzione di munizioni nel gruppo”.

In questo caso non sono stati effettuati arresti, ma non sono esclusi procedimenti penali se vengono identificate responsabilità.

Un’indagine amministrativa condotta in parallelo dalle autorità dello stato del New Mexico ha messo in luce numerose violazioni delle norme di sicurezza sul gruppo “Rust”. Di conseguenza, le autorità hanno multato i produttori con una multa civile di $ 136.793, l’importo massimo consentito dalla legge.

Leggi anche

“Dobbiamo portarli via da qui al più presto”, la polizia pubblica un nuovo filmato di un incidente mortale sul set di “Rust”

Dopo il suo colpo fatale, Alec Baldwin voleva finire il film