Maggio 29, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il Liverpool non riuscì più a segnare e perse 1-0 contro il Crystal Palace, e la corsa al titolo divenne brutta

Il Liverpool si è ritirato nel momento peggiore, subendo la terza sconfitta stagionale in campionato, domenica, contro il Crystal Palace (1-0), una battuta d'arresto ad Anfield che potrebbe ostacolare la feroce lotta per il titolo della Premier League inglese.

Nel giro di una settimana, i Reds avevano raccolto un solo punto in due partite di campionato e furono battuti 3-0 dall'Atalanta Bergamo nell'andata dei quarti di finale di Europa League.

Sarà necessario attingere al profondo delle proprie risorse mentali per ribaltare una situazione iniziata male nelle ultime due competizioni rimaste da disputare prima della partenza del tecnico Jurgen Klopp a fine stagione. .

Il campione della Premier League inglese 2020 occupa il terzo posto nella Premier League inglese con 71 punti, due punti dietro il Manchester City (1°, 73 punti), attuale leader prima della partita dell'Arsenal (2°, 71 punti) contro l'Aston Villa domenica pomeriggio a Londra .

Potrebbero aver detto addio alle loro possibilità di titolo a causa di due scarse prestazioni consecutive, un pareggio contro il Manchester United (2-2) domenica scorsa, seguito da questa sconfitta contro il Palace, la prima in casa in questa stagione in campionato.

Molteplici occasioni mancate

Domenica hanno concesso il primo gol in casa, per la quinta volta nelle ultime sei partite di campionato, dopo una pessima marcatura del difensore centrale su Eberechi Eze (14, 0-1).

Colpiti, i “Reds” come al solito hanno messo il turbo per ribaltare la partita, ma la strategia del caos si è quasi trasformata in un colpo da KO. Se non fosse stato per l'intervento miracoloso di Andy Robertson sulla linea di porta, Jean-Philippe Mateta avrebbe raddoppiato il punteggio (18).

READ  Vuelta 2023: Vengegard è regina a Tormali, tripletta per Jumbo-Visma, giornata senza Evenpoel relegata a più di 20 minuti

Il portiere del Crystal Palace Dean Henderson si è distinto fermando con decisione un tiro di sforbicia acrobatico di Luis Diaz (29) e un tiro da distanza ravvicinata di Darwin Nunez (55).

È stato salvato anche dalla traversa su un tentativo di Wataru Endo (27° minuto), dal suo difensore Nathaniel Clyne davanti a Diogo Jota (73° minuto) e dalla stupidità di Curtis Jones da solo davanti a lui, ma il suo tiro è andato a lato. del gol (75° minuto). ).).

Mohamed Salah ha segnato il pareggio nei minuti di recupero, ma uno dei difensori lo ha bloccato (90+1).

Il Liverpool è a due punti dal Manchester City, tre volte campione in carica, che sabato ha sbalordito il Luton per 5-1. Potrebbero essere tre in meno rispetto all'Arsenal se i “Gunners” dovessero vincere in serata in casa contro l'Aston Villa, quarta in avvio di gara.

Nell'altro match del pomeriggio, il Fulham (12,42 punti) ha sconfitto l'ambizione europea del West Ham (8,48 punti), dopo la sconfitta casalinga per 2-0 a Londra.

Gli Hammers sono rimasti a due punti dal Newcastle e dal Manchester United, che hanno giocato una partita in meno di loro.