Giugno 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il corpo di un bambino americano scomparso è stato trovato nella bocca di un alligatore Fatti vari

Il corpo di un bambino americano scomparso è stato trovato nella bocca di un alligatore  Fatti vari

La ricerca di un bambino americano scomparso è giunta a una tragica conclusione. Gli agenti di polizia hanno trovato il corpo di Taylene Mosley di due anni nella bocca di un alligatore.

Giovedì pomeriggio, Passion Jeffrey, una madre di 20 anni, è stata trovata assassinata nel suo appartamento a St. Petersburg, in Florida. Da parte sua, suo figlio, Tillen, non è stato trovato da nessuna parte ed è stato denunciato come disperso dalla polizia locale.

Il padre del bambino è subito emerso come uno dei principali sospettati. Thomas Moseley, 21 anni, è stato portato in ospedale per cure per profondi tagli alle braccia e alle mani, ma si è rifiutato di spiegare cosa fosse successo.

Venerdì sera la polizia ha condotto una perquisizione nei pressi del Lago Maggiore, situato a diversi chilometri dall’appartamento. “Gli agenti hanno improvvisamente notato un coccodrillo con un oggetto in bocca”, ha detto il capo della polizia Anthony Holloway durante la conferenza stampa.

Le forze dell’ordine si sono presto rese conto che si trattava del bambino scomparso. Un poliziotto ha sparato in direzione del crawler, permettendo all’animale di allentare la presa. Il corpo di Taylin era intatto. “Avremmo sperato in un risultato migliore, ma almeno la famiglia non doveva più vivere nell’incertezza”, ha detto Holloway. Il coccodrillo è stato successivamente ucciso.

Pugnalata

La madre di famiglia è stata vista l’ultima volta viva fuori dalla porta del suo appartamento mercoledì scorso. Intorno alle 20:30, i vicini hanno sentito strani rumori nell’appartamento, ma nessuno ha chiamato la polizia in quel momento.

READ  "È nostra responsabilità far rivivere la magia, ma...", un dipendente testimonia la dura vita nel parco

Giovedì, la madre di Passion Jeffrey era molto preoccupata. Non potendo in alcun modo raggiungere la figlia, chiese al padrone di casa se poteva andare a dare un’occhiata all’appartamento. Fu lui a fare la scioccante scoperta. Poco dopo, in Florida è stato lanciato un allarme per trovare il ragazzino scomparso.

La madre è stata uccisa da diverse coltellate. Gli investigatori ritengono che anche Thomas Moseley abbia ucciso suo figlio. È stato accusato di omicidio premeditato.

Anche gli alligatori potrebbero aver avuto un ruolo nella morte. L’autopsia dovrebbe fornire una risposta definitiva in merito.