Novembre 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il consigliere di Zelensky discute della fine della guerra in Ucraina

Secondo Oleksiy Aristovich, la guerra in Ucraina non durerà più a lungo dell’estate del 2023.

Tempo di lettura: 2 minuti

unLexi Aristovich è uno dei principali consiglieri del presidente ucraino Volodymyr Zelensky. Secondo lui, la guerra in Ucraina non durerà più a lungo dell’estate del 2023. Ha parlato con il quotidiano tedesco
Costruire
.

Secondo lui, Vladimir Putin schiererà queste nuove forze mobilitate nei territori occupati. Vorrà difendere l’annessione di queste terre ucraine. Secondo il cancelliere, non sarà difficile distruggere queste nuove forze.

All’inizio mi aspetto di vedere 100.000 coscritti russi. Penso che molti di loro moriranno. ” secondo

7sur7
, questo consulente stima che decine di nuovi coscritti russi siano già stati uccisi dall’esercito ucraino (i numeri non possono essere verificati al momento). Aggiunge che queste reclute sono scarsamente equipaggiate. Spiega: “Hanno solo pistole arrugginite e nessuna medicina. Non avevano addestramento. Alcuni di loro sono stati arruolati ed erano in prima linea dopo cinque giorni. Terribile”.

Non vede la strategia che Vladimir Putin può ancora escogitare per vincere questa guerra.

Quando finirà la guerra? “Vedremo cosa succede sul campo di battaglia. Ma non credo che durerà oltre l’estate del 2023, a meno che non accada qualcosa a Mosca”.

READ  CFL non paga, interruzione di corrente alla stazione