Aprile 24, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il chiarimento di Judith Goodrich davanti al Cesare: “Che tu vada o no, a noi non importa” | Cinema

Il chiarimento di Judith Goodrich davanti al Cesare: “Che tu vada o no, a noi non importa” |  Cinema

“Che tu vada ai César o no, non ci interessa”, ha detto mercoledì l'attrice Judith Godrich, due giorni prima dei French Film Awards, chiedendo invece che le vittime di violenza sessuale siano “ascoltate”.

Il suo discorso su Instagram è arrivato dopo che il quotidiano Le Parisien ha confermato che avrebbe parlato venerdì ai Césars, cosa che né l'Accademia dei Césars né Canal + né l'entourage di Judith Goodrich hanno voluto confermare all'AFP. Quest'ultima, che ha denunciato i registi Benoit Jacquot e Jacques Doyon per violenza sessuale e fisica fin dall'adolescenza, è diventata una pioniera del movimento #MeToo in Francia.

Ha scritto: “Non parliamo della mia presenza o assenza al Caesars. Parliamo delle 2.990 donne, madri e uomini che mi hanno scritto in sette giorni. Parliamo dei bambini vittime di incesto”. “Io e lo zar non siamo niente”, ha aggiunto l'attrice, ha denunciato Omertà al cinema e ha creato un indirizzo e-mail per raccogliere altre testimonianze di potenziali vittime. “Adoro anche i vestiti lucenti. Adoro anche essere coccolata. Ma il nostro ambiente soffre in silenzio. Le nostre bambine soffrono in silenzio. E ancora, il governo tace, i politici tacciono, gli attori e i registi tacciono.”

Responsabile del CNC

“Vogliamo che le cose cambino”, ha proseguito, chiedendo in particolare che “le attrici possano rivolgersi al Centro nazionale di cinematografia senza pensare che sopra di tutto c'è un uomo accusato di violenza sessuale”. Il presidente del CNC Dominique Boutonnat è coinvolto in un caso, non ancora giudicato, relativo alla presunta violenza sessuale nei confronti del figlio di 21 anni, accuse che lui nega. “Vogliamo essere ascoltati e ascoltati ogni giorno una volta per tutte”, ha concluso Judith Goodrich.

READ  Benjamin Maréchal a fait ses adieux à «On n'est pas des pigeons» (video)

Leggi anche

L'attrice Judith Goodrich sporge denuncia contro il regista Benoit Jacquot per stupro di minore

Judith Goodrich accusa Jacques Doillon di aver abusato di lei quando aveva 15 anni