Aprile 24, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Film documentario che mostra la povertà in Lussemburgo

pubblicato

Su “artie”Film documentario che mostra la povertà in Lussemburgo

LUSSEMBURGO – Il Granducato è spesso considerato un’“oasi di prosperità”. Trasmissione del mercoledì seraFino a Dedicato a chi ha poco o niente nel nostro Paese.

Miriam Meinecke
par

Miriam Meinecke

Ogni giorno Stëmm vun der Strooss distribuisce centinaia di pasti caldi. Attraverso il suo ristorante sociale e altri programmi di sostegno, questa associazione di pubblica utilità si prende cura dei senzatetto e delle persone socialmente svantaggiate in Lussemburgo. A Fino aLa troupe cinematografica ha fatto visita alla regista Alexandra Okasilai, che si occupa del suono dal 1998.

Il rapporto di 30 minuti intitolato “Poveri e senza casa in un paese ricco” evidenzia la situazione e il punto di vista delle diverse persone colpite, ad esempio i migranti che si sentono esclusi, le persone che non possono entrare nel mercato del lavoro, le vittime della carenza di alloggi o le persone direttamente colpite dal divieto di alloggio e di accattonaggio, mentre il Lussemburgo ha la reputazione di paese prospero nel mondo.

Condizioni abitative instabili

Per due settimane, alla fine del 2023, il team ha seguito Alexandra Oksasilay e i clienti Stëmm, racconta. Di base. “Volevano mostrare luoghi che normalmente non vedresti”, spiega. Il rapporto mostra le persone che vivono in tende, la fragilità di alcune abitazioni, ecc. Alla visita del Granduca durante il pranzo di Natale di Stëmm hanno assistito anche i giornalisti.

Alexandra Okasilai non offre una soluzione miracolosa al complesso problema della povertà, ma secondo lei esistono gli strumenti per progredire. Innanzitutto finanziamenti adeguati da parte dello Stato. “Abbiamo bisogno di alloggi sociali a prezzi sociali. Lavori per i quali le persone sono supportate. Quando parlo con le persone, la maggior parte di loro dice di essere pronta a lavorare subito.

“Non fare nulla contro la povertà alla fine ci costa di più”.

Alessandra Oxasilai

“Non fare nulla contro la povertà alla fine ci costa di più”, afferma il direttore di Stem von der Strauss. “Si stanno spendendo più soldi per le forze di sicurezza e l’assistenza sanitaria”. Alexandra Okasilai spera che il mese prossimo lo Stato stanzia un budget sufficiente, anche se i mezzi decisi allora copriranno solo un periodo di due anni.

“Poveri e senza casa in un paese ricco” fa parte della serie “Saluti – Storie di europei”. Viene trasmesso dal lunedì al venerdì alle 19:40 in TV ed è consultabile nella mediateca di Arte. Lo speciale sul Lussemburgo è già disponibile lì e sarà trasmesso mercoledì sera in televisione.

Ci segui già su WhatsApp?

Iscriviti al nostro sito web Canale WhatsApp Cliccando sul link o scansionando il codice QR qui sotto e attivando il piccolo 🔔. Riceverai un Il riassunto delle notizie di oggiTra informazione e intrattenimento.

READ  Maïwenn parla del suo attacco a Edwy Plenel in C à vous (VIDEO)