Giugno 19, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il belga Raphael Liegua ha ricevuto un certificato di astronauta dall'Agenzia spaziale europea

Tra questi c'è il belga Raphael Liejoa. Questo risultato significa il completamento con successo della formazione di base per i candidati, che ora sono tutti qualificati per svolgere missioni spaziali.

Oltre all'astronauta 36enne di Namur, i recenti astronauti dell'ESA sono Sophie Adino, Pablo Alvarez Fernandez, Rosemary Kogan e Marco Sieber. Inoltre, anche Catherine Pennel Page, dell'Agenzia spaziale australiana, ha ricevuto il suo certificato, a dimostrazione dell'impegno dell'ESA nella cooperazione internazionale.

“L'addestramento di base degli astronauti è stata un'esperienza intensa che ha evidenziato l'importanza del lavoro di squadra e dell'apprendimento continuo”, ha affermato Rafael Ligueis. “Sono pronto a mettere in pratica queste lezioni mentre inizio la fase successiva del mio viaggio, e non vedo l’ora di contribuire alla scoperta e al progresso scientifico, ispirato dall’incrollabile dedizione del Belgio all’esplorazione di nuove frontiere”.

I futuri astronauti belgi Raphael Leguis e Alexandre De Croo scoprono la NASA a Houston

I candidati astronauti del 2022 sono stati selezionati dal Consiglio ministeriale dell'ESA e hanno iniziato la loro formazione di base nell'aprile 2023, prima presso il Centro astronautico europeo dell'ESA a Colonia, in Germania, e poi in tutto il mondo. Hanno completato un programma di formazione della durata di un anno che copre competenze di base, come sistemi di veicoli spaziali, passeggiate nello spazio, ingegneria aerospaziale, robotica e sistemi di supporto vitale, nonché sopravvivenza e formazione medica.

Dopo la certificazione, gli astronauti della Classe 2022 passeranno alle fasi successive di pre-addestramento e specificazione della missione, aprendo la strada alle future missioni verso la Stazione Spaziale Internazionale e oltre.