Dicembre 3, 2021

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

IKEA pagherà 110 milioni di euro di bonus Covid ai suoi dipendenti

Il gruppo opera in 32 mercati in tutto il mondo e impiega oltre 170.000 persone. “La pandemia ci ha messo in una situazione per la quale non credo che nessuno di noi fosse davvero preparato (…), siamo passati dall’essere per lo più offline all’essere online in un paio di settimane”.Il leader del gruppo, Ulrika Besser, ha detto all’AFP. “I nostri dipendenti sono gli eroi che hanno reindirizzato la nostra azienda per cercare di servire il cliente nel miglior modo possibile”, continuato.

Il premio sarà distribuito a tutti i mercati Ingka e a tutti i suoi dipendenti Assunto il 31 agosto 2021 e tuttora in carica fino alla data di pagamento gennaio 2022.gruppo ha detto. La distribuzione generale dipenderà dal livello dei salari in ciascun mercato. Questo bonus sarà significativamente aggiunto al bonus annuale in base alla performance dell’azienda.

Ingka, che rappresenta circa il 90% del volume delle vendite del colosso svedese del mobile, ha resistito abbastanza bene agli effetti della crisi di Covid-19, nonostante abbia realizzato i suoi profitti per l’esercizio finanziario annuale tra settembre 2019 e agosto 2020. L’impatto è stato compensato da chiusure e restrizioni dei negozi. In gran parte attraverso la spesa aggiuntiva dei consumatori per arredare le loro case, quando il coronavirus ha portato loro a trascorrere più tempo a casa, secondo Engka.

READ  Elon Musk: "Se le Nazioni Unite potessero dire esattamente come porre fine alla fame con 6 miliardi di dollari, venderei immediatamente azioni Tesla"