Gennaio 24, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ibrahim Bouhlel rilasciato dal carcere

© Copyright: d

5 dicembre 2021 – 13:20 – Marocco – Di: SA

Il franco-algerino Brahim Bouhlel, condannato il 21 aprile a otto mesi di carcere e incarcerato nel carcere locale di Oudaya a Marrakech, con l’accusa di “malumore” dovrebbe essere rilasciato domenica 5 dicembre. Il suo amico Sami Tami verrà rilasciato dopo quattro mesi.

L’attore Ibrahim Bouhlel, che interpreta uno dei ruoli principali nella serie rap “Validated”, dovrebbe essere scarcerato domenica. “Durante le mie visite a lui, ho scoperto un giovane molto simpatico con una grande forza mentale. Sono convinto che darà tutta la misura del suo talento come attore nei prossimi anni”, ha risposto Charles Morell, avvocato di Ibrahim Bouhlel e Sami Tammy con il parigino. “So che il conforto che prova oggi non sarà completo finché anche Sami non verrà rilasciato”, ha aggiunto. L’influencer dovrà passare altri quattro mesi dietro le sbarre.

Leggi: Ibrahim Bouhlel si dimette

Tutto è iniziato con un controverso video girato lo scorso aprile in un ristorante di Marrakech dove gli attori franco-algerini Brahim Bouhlel e Hedi Bou Chnafa e Snapchat Zbarbooking marocchino-francese erano accompagnati da tre minorenni marocchini. Il video, diventato virale sui social, ha fatto scalpore. Gli intervistati si erano scusati, affermando che si trattava di un video “satirico”.

Da leggere: Brahim Bouhlel ne parla in Marocco

L’attore e influencer di Valide Sami Tammy è stato posto in custodia cautelare il giorno seguente ed è stato condannato il 21 aprile rispettivamente a otto mesi e un anno. Tale decisione sarà confermata in appello il 31 maggio. Nel frattempo, Al-Hadi Bouchnafa ha lasciato il territorio marocchino prima dell’apertura dell’inchiesta. Le suppliche e le richieste di perdono reale di Ibrahim Bouhlel non hanno avuto successo. L’attore 26enne si è finalmente arreso per scontare la pena fino alla fine.

READ  La signorina ha sbattuto le loro foto altamente modificate, Sylvie Teller li avverte | la gente

Parole chiave: carcere, Francia, Algeria

Questi articoli potrebbero interessarti