Luglio 22, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I commenti di Anthony Morris sulla sua partenza dallo Standard – All Football

I commenti di Anthony Morris sulla sua partenza dallo Standard – All Football

Anthony Morris ha fatto irruzione nello Standard di Liegi da giovanissimo, subendo una serie di delusioni e infortuni, prima di svoltare l’angolo e diventare capitano della leader del campionato belga.

Di serie dal 2000 al 2014, Antonio Morris Non è mai riuscito a imporsi nella squadra del Liegi. Seguì poi un lungo periodo senza mazza, prima che si rompesse due volte i legamenti crociati a Mechelen.

Sul set Tribuna, Morris guardò la svolta che aveva preso la sua carriera. “Non mi rendo pienamente conto di come si sia evoluta la mia carriera negli ultimi anni perché mi diverto tantissimo, è la mia forza trainante. Mi sveglio ogni giorno con l’incredibile sensazione di avere l’opportunità di giocare per un club .” “Mi godo ogni momento perché sono in un grande club”, ha detto il portiere dell’Al-Ittihad.

L’uomo, che ha collezionato appena 14 presenze con lo Standard, ha dovuto aspettare diversi mesi prima di ritrovare il club del Mechelen, dove si è infortunato gravemente due volte. “Sono sempre stato un uomo che sfida, ho affrontato i miei infortuni come tali. Il periodo senza club dopo lo Standard mi ha permesso di fare un ulteriore passo in avanti nella mia carriera. Ho sempre voluto superarmi”.

Ha parlato anche del suo errore nella prima partita contro lo Standard in Coppa del Belgio, dove ha poi bloccato un tiro decisivo.

READ  Standard e Anderlecht interessati allo stesso rinforzo difensivo? - Ultimi trasferimenti