Maggio 29, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

C’è un buco nell’oceano e non siamo riusciti a trovare il fondo

Uno strano buco potrebbe rivelare segreti. Spiegazioni.


Il più profondo

Un team di oceanografi di diverse istituzioni messicane sostiene che il Tam Ja Blue Hole (TJBH) è il più profondo del mondo. Si trova nella baia di Chetumal, sulla costa meridionale della penisola dello Yucatan, e finora i ricercatori non ne hanno trovato il fondo. Tuttavia, sanno che è più di 100 metri più profondo del precedente detentore del record, il Dragon Crater nel Mar Cinese Meridionale, che termina a 301 metri sotto il livello del mare.

Il cratere senza fondo al largo della costa del Messico è così profondo che il suono non può rimbalzare. Gli esperti dicono che questo è insolito perché il suono generalmente viaggia bene nell’acqua. È stato scoperto nel 2021 e inizialmente si pensava che fosse profondo circa 275 metri.

EbU9Zzss-720

Buco, tunnel

Il cavo di 500 metri è stato sbrogliato e il fondo del dispositivo non è stato ancora ritrovato. TJBHI scende leggermente, il che significa che la nave si è fermata a una profondità di circa 420 metri. Sono stati rilevati cambiamenti nelle condizioni dell’acqua a 400 metri, indicando che il cratere potrebbe contenere un tunnel collegato al Mar dei Caraibi.

Wm12mnaG-720

Trova il fondo

In un prossimo studio, gli scienziati scrivono che sperano di mappare la “profondità massima” del cratere ed esaminare la possibilità che il cratere sia “parte di un sistema sottomarino complesso e interconnesso di grotte e tunnel”.

Secondo un articolo da lui pubblicato rete meteorologica.

READ  Panico sul lavoro... crollo della matematica del liceo

Vedi anche: Nelle immagini: l’aurora boreale in tutto il Quebec