Marzo 1, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Guerra in Ucraina: Volodymyr Zelenskyj ha inaspettatamente cancellato il suo discorso al Congresso degli Stati Uniti

Guerra in Ucraina: Volodymyr Zelenskyj ha inaspettatamente cancellato il suo discorso al Congresso degli Stati Uniti

Il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyj ha annullato il suo discorso programmato al Congresso degli Stati Uniti martedì a causa di un evento “dell’ultimo minuto”, ha detto il leader democratico del Senato Chuck Schumer.

“Zelenskyj non può venire al nostro briefing alle 15:00, è successo qualcosa all’ultimo minuto”, ha detto alla stampa il funzionario americano eletto. Il presidente ucraino avrebbe dovuto parlare virtualmente davanti al Congresso degli Stati Uniti, sperando in un nuovo pacchetto altamente controverso ma cruciale per il suo paese in guerra.

Washington è il maggiore fornitore di aiuti militari a Kiev, avendo promesso decine di miliardi di dollari dall’invasione russa nel febbraio 2022. Ma la promessa del presidente democratico Joe Biden di continuare a sostenere finanziariamente l’Ucraina è in serio dubbio, ed è in pericolo e un disastroso scenario per l’Ucraina. Kiev, il cui deludente contrattacco non ha ottenuto i guadagni territoriali sperati.

Il Congresso degli Stati Uniti, che finora ha approvato massicci aiuti militari, umanitari e macroeconomici a Kiev, è composto da due camere. Nella Camera dei Rappresentanti, dominata dai conservatori, un pugno di funzionari eletti di destra chiedono l’immediata sospensione degli aiuti a Kiev. Al Senato, che ha una maggioranza democratica, l’opposizione repubblicana sostiene il sostegno all’Ucraina.

I funzionari ucraini insistono sulla necessità di più armi per evitare che gli attacchi russi gettino nell’oscurità milioni di persone quest’inverno, come è successo l’anno scorso.

Lunedì la stessa Casa Bianca ha lanciato l’allarme, sottolineando che gli aiuti militari statunitensi all’Ucraina potrebbero diminuire drasticamente nelle prossime settimane, in assenza di un accordo sul bilancio con l’opposizione repubblicana. “Se il Congresso non agisce, entro la fine dell’anno esauriremo le risorse necessarie per fornire più armi ed equipaggiamenti all’Ucraina e fornire materiali dalle scorte militari statunitensi”, ha scritto il direttore del bilancio della Casa Bianca, Shalanda Young.

READ  Nello Yemen, gli Houthi stanno pagando il prezzo dei loro numerosi attacchi nel Mar Rosso: “Questi attacchi mirati sono un messaggio chiaro”.