Luglio 6, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Guerra in Ucraina: il giornalista ucraino Sergey Lavrov aspramente contestato (video)

Un giornalista ucraino ha interrogato il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov durante una conferenza stampa organizzata nell’ambito del suo viaggio in Turchia.

Tempo di lettura: 2 minuti

IlIl capo della diplomazia russa è arrivato in Turchia martedì sera per discutere della creazione di rotte marittime sicure per l’esportazione di grano nel Mar Nero.



Il giornalista ucraino Muslim Amirov ha approfittato della visita di Sergey Lavrov in Turchia per fargli una domanda astuta. La conferenza stava volgendo al termine, quando il giornalista si alzò e chiese: “Oltre al grano, quale altra merce hai rubato dall’Ucraina e chi hai venduto?” »

Visibilmente confuso dalla domanda, il ministro ha attaccato il contrattacco: “Voi ucraini pensate sempre all’idea di rubare qualcosa e pensate che il mondo intero la pensi allo stesso modo. Poi aggiunge: “I nostri obiettivi lì sono chiari e dichiarati: liberare l’Ucraina orientale dalle pressioni del regime neonazista. »



Mosca rifiuta ogni responsabilità per questa crisi alimentare

Sergey Lavrov ha infine confermato che la Russia non ha impedito il trasporto di grano ucraino, ma ha piuttosto accusato il presidente Zelensky: “È sufficiente che il signor Zelensky emetta l’ordine, se è ancora in grado di ordinare a qualcuno, navi straniere e ucraine di raggiungere il Black Porti marittimi Per la Russia la crisi alimentare causata dalle sanzioni imposte dall’Occidente.

READ  Bambina di 9 anni salva la vita dei suoi genitori grazie a Face ID: "Era così spaventoso"