Febbraio 26, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Grande ritorno dopo le polemiche: mercoledì uscirà il nuovo album intitolato “Gaston Lagaffe” | sta leggendo

Grande ritorno dopo le polemiche: mercoledì uscirà il nuovo album intitolato “Gaston Lagaffe” |  sta leggendo

L’album che ufficializza il ritorno di Gaston Lajave ha fatto scorrere molto inchiostro. A più di 18 mesi dall’annuncio dell’editore, questo mercoledì appare la nuova raccolta di gag per uno degli eroi più famosi della Nona Arte. Il canadese Delaff disegna uno schizzo di Gaston, che riprende, nella forma e nel contenuto, l’universo immaginato dal suo creatore, André Franquin (1924-1997).

La numerazione scelta per questo album, il ventiduesimo della serie lanciata nel 1960, riflette senza dubbio il desiderio della Dupuy Publishing di posizionarsi sulla scia dei primi errori del personaggio rimpicciolito. Il tratto a matita di Marc Delafontaine sottolinea questo desiderio di puntare sulla continuità, in “una perfezione che rispetta il Maestro Franquin”, secondo l’editore. Anche il cast di personaggi che soffrono degli errori di Gaston non è cambiato. Se vengono inventate alcune nuove macchine, escono allo scoperto anche scoperte eroiche come Gaffophone, Cup and Ball o Latex Gaston.

All’epoca Franquin, attraverso Gaston, offriva una visione umoristica e critica del mondo del lavoro. Delaff consiste nel mostrare che alcuni dei temi sviluppati da Franquin attraverso questo personaggio bonario rimangono attuali. La vena ecologica viene poi attinta attraverso una serie di invenzioni realizzate con oggetti a fine vita.

Ritorno controverso

Inizialmente, è iniziata la pre-pubblicazione su Spirou Weekly delle prime gag per questo nuovo Gaston nell’aprile 2022 prima che fosse rapidamente sospesa. Molti si sono opposti a questo ritorno, a cominciare dalla figlia dello stilista, Isabelle Franquin. L’ereditiera e unica beneficiaria, insieme ad altri autori e giornalisti che conoscevano André Franquin, insistevano sul fatto che l’artista non voleva vedere risparmiato il suo eroe.

READ  Il giorno in cui Caroline Margardon ("caso chiuso") scopre che il padre dei suoi figli l'ha tradita

Al termine del procedimento arbitrale tra la signora Franquin e l’editore, si è constatato che la pubblicazione dell’album era consentita a condizione che la figlia dell’autore ottenesse il benestare. Da parte sua, Isabelle Franquin aveva il diritto di rifiutare la pubblicazione solo per motivi morali o artistici. La pre-release è stata rilanciata nell’agosto di quest’anno. L’album è uscito mercoledì con una tiratura di 800.000 copie.